Audrey Diwan L’evenement vincitore Leone D’Oro 2021/ Festival di Venezia, Sorrentino…

- Stella Dibenedetto

Vincitore Leone D’Oro 2021: chi ha vinto al Festival del cinema di Venezia 2021? Plebiscito per Audrey Diwan e il suo “L’evenement”, Leone d’argento a Paolo Sorrentino

mostra del cinema di venezia min 640x300
Foto Facebook

Il film “L’evenement” di Audrey Diwan è il vincitore della 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Il Leone d’argento per la miglior regia viene invece assegnato a Jane Campion, per “The Power of the Dog”, con il ‘nostro’ Paolo Sorrentino che con “È stata la mano di Dio” porta a casa l’altro Leone d’argento, quello per il “Gran Premio della giuria”, e si aggiudica anche il riconoscimento riservato al miglior attore esordiente, agguantato da Filippo Scotti

A John Arcilla e Penelope Cruz, invece, va la Coppa Volpi per le migliori interpretazioni, mentre il “Premio speciale della giuria” è stato conquistato da “Il buco”, di Michelangelo Frammartino. Maggie Gyllenhall, regista esordiente con “The Lost Daughter”, ha conquistato il premio per la miglior sceneggiatura. A vincere il Leone del futuro, invece, è “Imaculat” di Monica Stan e George Chiper-Lillemark. Nella sezione “Orizzonti”, il premio per il miglior film è stato vinto da “Pilgrims”, opera di Laurynas Bareisa. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Vincitore Festival di Venezia 2021: chi potrebbe portare a casa il Leone d’Oro

Sta per calare il sipario sulla 78esima edizione della Mostra del cinema di Venezia che ha riportato in Laguna i grandi divi del cinema italiano e internazionale. Dopo dieci giorni di proiezioni, oggi sarà svelato il nome del vincitore del Leone d’Oro 2021. Fare un pronostico non è affatto facile. I film in gara sono tutti di qualità e i nomi dei registi sono davvero importanti. A decretare i vincitori della Mostra del Cinema di Venezia 2021 sarà la giuria composta dal presidente Bong Joon-ho presidente e da Chloé Zhao, Saverio Costanzo, Alexander Nanau e le attrici Virginie Efira, Cynthia Erivo, Sarah Gadon.

I registi in gara hanno portato pellicole emozionanti, toccanti e con storie che hanno conquistato tutti. Da Almodóvar a Schrader e Campion fino a Sorrentino, tutti hanno buone probabilità di trionfare. Mai come quest’anno, infatti, il pronostico è equilibrato e la sorpresa non è da escludere.

Il pronostico vincitore Leone D’Oro 2021 del Festival di Venezia 78

Il vincitore del Leone d’Oro 2021 sarà un registra affermato o un esordiente? A sorpresa, potrebbero trionfare Il Buco diretto da Michelangelo Frammartino e The Missing 8,  film filippino diretto da Erik Matti e scritto da Michiko Yamamoto. L’Italia ha buone chance di trionfare con Paolo Sorrentino e il suo film «È stata la mano di Dio» che ha emozionato tutti alla prima proiezione. Tra i film italiani in concorso, Qui rido io di Mario Martone.

Tra i film stranieri, invece, non ha affatto deluso Madres Paralelas di Pedro Almodóvar con una superlativa Penelope Cruz. Tra gli attori, invece, uno dei favoriti per la conquista della Coppa Volpi e Toni Servillo, protagonista di È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino e dall’altro Qui rido io di Mario Martone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA