Wally Funk/ L’aviatrice 82enne: dalle “Mercury 13” a Blue Origin di Jeff Bezos

- Elisa Porcelluzzi

L’aviatrice Wally Funk partecipa al volo inaugurale di Blue Origin. Funk è una delle Mercury 13, le donne selezionate dalla NASA per diventare astronaute, ma mai partite.

Wally Funk Instagram 640x300
Wally Funk (Instagram)

Chi è Wally Funk, passeggera della navicella “New Shepard” di “Blue Origin”?

L’aviatrice 82enne Wally Funk sarà a bordo della navicella “New Shepard” di “Blue Origin”, la società di Jeffrey Bezos, fondatore e CEO di Amazon. Si tratta del primo volo suborbitale, con civili a bordo, della storia. Per il viaggio inaugurale Bezos ha voluto al suo fianco il fratello Mark, il giovane studente olandese Oliver Daemen e Wally Funk, una Mercury 13, le donne selezionate dalla NASA per diventare astronaute, ma mai partite. Nata nel 1939 a Las Vegas, Wally Funk ha sempre sognato di diventare astronauta. Nel 1961 divenne la componente più giovane dell’iniziativa privata “Mercury 13”, per sottoporre 13 donne agli stessi test degli astronauti uomini del Mercury 7, il primo gruppo di astronauti della NASA. All’epoca infatti la NASA non considerava candidature femminili: l’idea del progetto era di dimostrare che anche le donne potessero partecipare alle missioni spaziali. Ma nessuna delle tredici aviatrici partecipò mai a un lancio. La prima statunitense nello Spazio fu Sally Ride, nel 1983.

Wally Funk: il desiderio di andare nello spazio

Wally Funk è stata la prima donna ispettrice della Federal Aviation Administration, la più importante agenzia governativa americana che controlla l’aviazione civile, e la prima donna a fare parte del National Transportation Safety Board. Nel 2010 ha comprato un biglietto per in volo suborbitale con Virgin Galactic, che ha però avuto una lunga serie di ritardi. Quando è arrivato l’invito di Jeff Bezos, Wally ha subito accettato. “Nessuno ha atteso così a lungo. È giunto il momento. Benvenuta a bordo, Wally”, ha scritto il CEO di Amazon su Instagram annunciando l’aggiunta della Funk nel volo inaugurale. Nel video l’aviatrice 82enne esulta come una ragazzina e quando Bezos le chiede cosa dirà all’apertura del portello lei gli è saltata al collo dicendo: “Mio caro, è la cosa più bella che mi sia capitata”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jeff Bezos (@jeffbezos)



© RIPRODUZIONE RISERVATA