William Link è morto/ Addio al creatore di Colombo e la Signora in giallo

- Anna Montesano

William Link, sceneggiatore e creatore di serie tv iconiche come “Il tenente Colombo” e “La signora in giallo”, è morto all’età di 87 anni.

Il ritorno di Colombo
Colombo L'uomo dell'anno

William Link, creatore di serie tv iconiche come “Il tenente Colombo”, “La signora in giallo”, “Mannix”, “Ellery Queen”, è morto. Il noto sceneggiatore americano aveva 87 anni ed è scomparso a Los Angeles per colpa di una insufficienza cardiaca. Ad annunciare la triste notizia è stato il magazine online “The Hollywood Reporter”. Impossibile dimenticare alcuni dei suoi lavori più famosi e apprezzati ancora oggi dal pubblico.

Ci basta citare “Il Tenente Colombo”, scritto con Richard Levinson, interpretato da Peter Falk, che vinse un Emmy Awards nel 1971. I due sceneggiatori firmarono anche “La signora in giallo”, in onda continuativamente dal 1984 al 1996 con Angela Lansbury nell’indimenticabile ruolo di Jessica Fletcher. Ma tra i loro lavori ricordiamo anche “Mannix”, “Ellery Queen”.

William Link e Levinson: i lavori cinematografici

Come dimenticare film come “Quella casa sulla collina”, vincitore di un Emmy nel 1970, “Assassinio per cause naturali” (1979), “Tre atti per un omicidio” (1982). E ancora  “The Hindenburg” (1975) e “Rollercoaster il grande brivido” (1977). Nel 1979, come ricorda Fanpage, Levinson e Link ricevettero il premio speciale Edgar Award dalla Mystery Writers of America per le sceneggiature di “Ellery Queen” e “Il tenente Colombo”. Nel 1995 il loro duro e apprezzatissimo lavoro è stato premiato: la coppia ha infatti fatto il suo ingresso nella Television Academy Hall of Fame. Dopo la morte di Levinson nel 1987, William Link ha continuato a scrivere soggetti e sceneggiature per la tv.



© RIPRODUZIONE RISERVATA