DIRETTA WTA PALERMO 2020/ Giorgi Ferro (risultato finale 1-2): Camila ko!

- Mauro Mantegazza

Wta Palermo 2020, Giorgi Ferro streaming video e diretta tv: oggi le semifinali del torneo che segna la ripartenza del tennis (8 agosto).

Camila Giorgi Wta Palermo
Camila Giorgi, Wta Palermo 2020 (Foto LaPresse)

DIRETTA GIORGI FERRO (RISULTATO FINALE 1-2)

Al torneo Wta Palermo 2020 la semifinale Giorgi Ferro finisce con il punteggio di 6-2, 2-6, 5-7 e di conseguenza è la francese Fiona Ferro a qualificarsi per la finale di domani contro l’estone Anett Kontaveit. Nel terzo set la francese prende presto un break di vantaggio, che poi Camila Giorgi avrebbe la possibilità di annullare nell’ottavo game, quando la tennista azzurra conquista una palla break ma si fa rimontare. Dal possibile 4-4 si passa al 5-3 per la Ferro, che però poi si fa davvero soffiare il servizio dalla Giorgi, che così opera l’aggancio sul 5 pari proprio nel gioco in cui la transalpina per la prima volta serviva per il match. Peccato che nell’undicesimo game sia arrivato immediato il controbreak per la Ferro, che così nel gioco seguente si è trovata per la seconda volta a servire per il match. Perseverare è diabolico: stavolta Ferro non si lascia sfuggire l’occasione e così vince l’incontro e va in finale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

3^ SET

Al torneo Wta Palermo 2020 la semifinale Giorgi Ferro si deciderà al terzo set dopo il 6-2, 2-6 dei primi due parziali, che non sono dunque stati determinanti per l’esito della partita, finora durata poco più di un’ora. Inizio straordinario per la tennista azzurra nel primo set, tanto che nel giro di pochi minuti Camila Giorgi si porta sul 5-0: a quel punto arriva una reazione della francese, che riesce a conquistare due game consecutivi ma non a riaprire un set che per lei era già segnato: 6-2 Giorgi. Tuttavia la crescita di Fiona Ferro diventa evidente nel secondo parziale, quando è la tennista transalpina a salire fino al 4-1, indirizzando in questo modo a suo favore il set. Giorgi avrebbe avuto la possibilità di rimettersi in scia a Ferro nel settimo game, una dura battaglia ai vantaggi sul servizio della tennista azzurra, che tuttavia infine non riesce ad evitare il break dell’avversaria, la quale poi non si lascia sfuggire l’occasione per chiudere i conti sul 6-2 mantenendo il proprio turno in battuta nel game successivo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL TORNEO WTA PALERMO 2020

Il torneo Wta Palermo 2020 gode anche di finestre in diretta tv in chiaro su Rai Sport + HD, il canale numero 57 del telecomando. Oggi tutti gli appassionati di tennis possono dunque seguire davanti alla televisione la semifinale Giorgi Ferro. Sarà disponibile per tutti anche la diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

SI GIOCA, WTA PALERMO 2020

Al torneo Wta Palermo 2020 è cominciata in questi minuti la diretta di Giorgi Ferro, la seconda semifinale del torneo siciliano che segna la ripresa del tennis internazionale dopo la lunga sosta dovuta alla pandemia. Camila Giorgi è dunque appena scesa in campo, dal momento che è finita in breve tempo la prima semifinale del Wta Palermo 2020, che ha visto la vittoria in due set della tennista estone Anett Kontaveit sulla croata Petra Martic. Piccola sorpresa dunque, con la testa di serie numero 4 del seeding che ha eliminato la numero 1 – nel ranking Wta sono numero 15 la Martic e numero 22 la Kontaveit. Il successo della tennista estone è maturato con il punteggio di 6-2, 6-4 in un’ora e 19 minuti di gioco, con un rapidissimo primo set e poi un secondo parziale solo di poco più combattuto, ma comunque vinto da Kontaveit con pieno merito. Adesso dunque è giunto il momento del match che vedrà Camila Giorgi sfidare Fiona Ferro: la francese può vantare una migliore posizione nel ranking Wta (numero 53 contro 89) e ha già eliminato ieri Sara Errani. Riuscirà a fare il bis oppure Giorgi “vendicherà” la connazionale? Parola al campo per scoprirlo, Giorgi Ferro al torneo Wta Palermo 2020 è appena cominciata! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SEMIFINALI WTA PALERMO 2020

Camila Giorgi ha raggiunto le semifinali del torneo Wta Palermo 2020, dove oggi sfiderà la francese Fiona Ferro per giocarsi un posto nella finale di domani. Il torneo di Palermo si è conquistato una fetta di popolarità imprevedibile grazie al fatto di essere il primo torneo ufficiale del circuito Wta del tennis femminile dopo la lunghissima sosta dovuta al Coronavirus. Il livello non è altissimo, anche perché alcune delle possibili protagoniste come la rumena Simona Halep hanno rinunciato alla presenza a Palermo proprio a causa del Covid – per la Halep, proveniente dalla Romania, avrebbero potuto essereci ad esempio possibili problemi di quarantena. In ogni caso, è bello rivedere partite di tennis ufficiali, è bello rivederle in Italia ed è bello che tra le protagoniste del torneo Wta Palermo 2020 ci sia la nostra Camila Giorgi, impegnata appunto stasera nella diretta Giorgi Ferro, che sarà la seconda semifinale dopo quella fissata alle ore 17.00 fra la croata Petra Martic e l’estone Anett Kontaveit.

WTA PALERMO 2020: GIORGI FERRO IN SEMIFINALE, LE ALTRE AZZURRE…

Oggi dunque nelle semifinali del torneo Wta Palermo 2020 vedremo Camila Giorgi contro la francese Fiona Ferro, grazie alla sofferta vittoria di ieri sera nei quarti, in una partita nella quale Giorgi ha anche annullato un paio di match point prima di imporsi sulla tennista ucraina Dayana Yastremska salvando l’onore italiano in un venerdì che rischiava di essere disastroso per le nostre rappresentanti. In precedenza infatti erano state eliminate le altre due tenniste azzurre che erano giunte ai quarti di finale: Elisabetta Cocciaretto ha ceduto contro Anett Kontaveit, mentre Sara Errani ha ceduto proprio contro Fiona Ferro, transalpina il cui cognome rivela origini italiane ma che in questi giorni sta diventando la “nemica pubblica numero 1” per le nostre beniamine al torneo Wta Palermo 2020, con il quale si è rimesso in moto il tennis internazionale, sul quale si addensano ancora nubi pericolose verso i tornei delle prossime settimane, come l’Us Open che è ancora in bilico, mentre Madrid ha già alzato bandiera bianca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA