BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Parma-Correggese (risultato finale 5-1): info streaming video e tv. Tripletta per Baraye (Serie D 6^giornata, oggi domenica 4 ottobre 2015)

Diretta Parma-Correggese: info streaming video e tv, risultato live della partita in programma domenica 4 ottobre 2015 allo stadio Ennio Tardini, valida per la 6^giornata di Serie D

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Nell'ultima fetta del match il Parma ha arrotondato il punteggio archiviando la pratica Correggese sul 5-1. Tra l'80' e l'82' i ducali sono andati a segno prima con Yves Baraye, che ha finalmente completato la tripletta inseguita a lungo, poi con Daniele Melandri che ha realizzato la sua terza rete in campionato. Parma che con questo successo, il quinto in sei giornate, rimane in testa alla classifica del girone D con 16 punti, la Correggese invece resta ferma a quota 3. Il prossimo impegno della formazione di Apolloni è la trasferta contro la Clodiense in programma domenica 11 ottobre 2015. 

Al 60' minuto di gioco il Parma trova la rete del 3-1. La realizza Cristian Longobardi che insacca il suo secondo gol in campionato. Ducali che non si accontentano e premono ancora sull'acceleratore, al 63' Baraye va nuovamente per la tripletta ma il suo tentativo viene respinto dal palo esterno. Partita che ora sembra nelle mani della squadra di Apolloni. 

Nel finale del primo tempo il Parma ha avuto una buona occasione per incrementare il vantaggio ma Longobardi, ben servito da Melandri, non è riuscito a realizzare. Dopo l'intervallo parte la ripresa ed è ancora Yves Baraye il giocatore più evidenza: al 52' il senegalese sfiora la tripletta ma non la trova per poco. 

Al 19' minuto di gioco Parma in vantaggio grazie al terzo gol in campionato di Yves Baraye, trequartista senegalese classe 1992 in prestito dal Chievo. L'1-0 gialloblù però dura solamente tre minuti: al 22' la Correggese raggiunge il pareggio su calcio di rigore, realizzato da Fioretti. Il Parma però assorbe bene il colpo e al 29' torna avanti: a segno ancora Yves Baraye che firma la sua doppietta personale. 

In avvio è il Parma a dettare il ritmo di gioco cercando di sbloccare il risultato. Al 9' minuto Adorni arriva al cross dalla fascia destra, pallone insidioso sul quale però Baraye non riesce ad intervenire. Al quarto d'ora invece si fa vedere Longobardi che però non trova nessun compagno a sostegno, l'azione sfuma in un nulla di fatto. 

In settimana il Parma ha battuto la Ribelle per 3-2 nel turno della Coppa Italia di Serie D. Nel primo tempo il gol di Lauria ha portato in vantaggio i ducali per la prima volta ma dieci minuti dopo (24') è arrivata la rete di Lari; nella ripresa sorpasso della ribelle grazie a Lombardi (60'), nel finale ancora Lauria (74') e infine il rigore di Baraye (79') per il definitivo 3-2 gialloblù. Queste le parole del mister Luigi Apolloni dopo la partita: "Siamo partiti bene e abbiamo trovato il vantaggio, ma il nostro difetto è quello di non velocizzare il gioco per non far prendere coraggio agli avversari. Dobbiamo cercare di essere più ordinati nella costruzione del gioco. Sowe? Sono soddisfatto della sua prestazione, ha personalità e velocità. Per qualcuno c’è ancora da trovare la condizione. Nel finale ho provato il 4-3-3, è un’opzione che sto valutando in base alle caratteristiche che ho a disposizione". Fonte www.sportparma.com. 

È la partita valida per la 6^giornata del campionato di Serie D (girone D). Il calcio d'inizio è in programma per le ore 15:00, teatro del match sarà lo stadio Ennio Tardini in cui finora il nuovo Parma ha sempre vinto. Nella seconda giornata i ducali hanno battuto 2-1 il Villafranca Veronese, nella quarta invece hanno piegato l'AltoVicentino 2-0. A questi successi vanno aggiunti quelli in trasferta sui campi di Arzignano (0-1 al debutto) e Fortis Juventus (0-5 alla terza giornata); domenica scorsa invece è arrivato il primo pareggio, 0-0 con il Mezzolara al termine di una partita in cui al Parma è mancato il guizzo giusto in fase conclusiva.

La classifica del girone D vede il Parma in testa con 13 punti a pari merito con il Lentignone, seguono Altovicentino a 12 punti e San Marino Calcio 11; la Correggese si trova al sedicesimo posto con 5 punti frutto di 3 pareggi e 2 sconfitte. Sinora mister Apolloni ha adottato il modulo 4-2-3-1 per il Parma e così dovrebbe essere anche contro il Mezzolara.

Davanti al portiere lettone Zommers i difensori saranno salvo imprevisti Adorni a destra, Saporetti a sinistra, Cacioli e Cristiano Lucarelli in mezzo. A centrocampo Corapi si gioca la maglia con Miglietta, mentre l'altra casella dovrebbe essere occupata da Giorgino. Per le fasce favoriti Giacomo Ricci a Melandri, mentre il trequartista centrale sarà il senegalese classe 1992 Yves Baraye, in prestito dal Chievo e tra gli elementi più in evidenza nelle prime cinque giornate.

Davanti Cristian Longobardi, da non escludere però anche un assetto con Melandri punta avanzata e uno tra Lauria e Vignali sulla fascia sinistra. Queste le altre partite in programma per la 6^giornata del girone D: Forlì-Clodiense, Imolese-Bellaria, Legnago-Azrignano, Lantignone-Fortis Juventus, Ravenna-Delta Rovigo, Ribelle-AltoVicentino, Romagna Centro-Mezzolara, San Marino-Sammaurese, Castelfranco-Villafranca.

La partita di Serie D tra Parma e Correggese sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 7 HD, il numero 257 del Box: dalle ore 15:00 la telecronaca di Gaia Brunelli con il commento tecnico dell'ex giocatore e dirigente gialloblù Alessandro Melli. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video tramite l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone.

© Riproduzione Riservata.