BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANITA/ Anticipazioni prima puntata: la storia d’amore con Garibaldi mentre scoppia il’48. 16 gennaio 2012 Rai Uno

Pubblicazione:

Anita  Anita

Anita. Anticipazioni prima puntata: la storia d’amore con Garibaldi mentre scoppia il’48. 16 gennaio 2012 21.10 Rai Uno - Stasera al via su Rai Uno la miniserie Anita, per raccontarci un pezzo della storia del nostro Paese, secondo una prospettiva molto particolare: la brasiliana Ana Maria de Jesus Ribeiro da Silva, per tutti Anita, è stata la donna di Garibaldi, al suo fianco sia nella lotta che nella vita privata. Nella fiction di stasera a vestire i suoi panni sarà Valeria Solarino, che per la prima volta è protagonista in una produzione televisiva. La miniserie di Rai Fiction è prodotta da Goodtime di Gabriella Buontempo e Massimo Martino e diretta da Claudio Bonivento. Al fianco di Valeria Solarino-Anita ci sarà Giorgio Pasotti nei panni di Giuseppe Garibaldi.
Anita si innamorò di una delle figure storiche più importanti del periodo risorgimentale, quand’era appena diciottenne. Garibaldi era molto più anziano di lei, ma ugualmente Anita decise di seguirlo, nelle avventure e nelle battaglie, appoggiando i suoi ideali. I due ebbero quattro figli e Anita morì  mentre aveva il quinto ancora in grembo. La fiction racconta così la figura di una donna coraggiosa e combattiva e anche i dieci anni di una storia d’amore con l’Eroe dei Due Mondi.
Nella prima puntata di stasera della fiction scopriremo come Anita e Garibaldi si siano conosciuti e innamorati. Ana Maria de Jesus Ribeiro da Silva nasce nel 1821 a Laguna, una cittadina del Sud del Brasile dove trascorre la sua infanzia. Fin da piccola è evidente il desiderio in lei di un riscatto sociale, l’ansia di essere indipendente e libera. Ma a causa delle condizioni precarie della famiglia (dopo la morte del padre, mandriano sfruttato dal potere centrale) accetta di sposare un calzolaio. Ma questi, uomo grossolano e violento, la abbandona e si unisce alle truppe imperiali cui è affidato il compito di reprimere le rivolte contadine.
Anita e Garibaldi si conoscono quando questi sbarca proprio a Laguna, a causa dell’esilio in Brasile, e si unisce ai ribelli. I due si conoscono e quando Anita viene a sapere della morte del marito, decide di salpare insieme all’Eroe dei due mondi. Dopo una serie di rocambolesche avventure, che la vedono anche messa in prigione dall’esercito imperiale, torna libera al fianco di Garibaldi a cui dà il primo di quattro figli, Menotti. 



  PAG. SUCC. >