Articoli 2008 di Cinema Televisione e Media

CINEMA/ Emmanuel Exitu con Greater, documentario premiato a Cannes da Spike Lee, stasera a Milano

Stasera alle 19 al Cinema Palestrina, il regista presenterà il documentario sulla commmovente storia dell'International Meeting Point di Kampala, premiato da Spike Lee al Festival di Cannes 2008. L'associazione Sentieri del Cinema, organizzatrice dell'evento, porterà il film di Exitu nelle sale cinematografiche italiane, per ora solo lombarde

PROGRAMMI TV/ Al via la quarta serie di Desperate Housewives che segue Private Practice. Su Rai Uno Russell Crowe è Cinderella Man

Il gladiatore diventa pugile: il prime time di Rai Uno regala un trascinante Russel Crowe nei panni di un eroe del ring. Ma su Rai Due tornano le casalinghe più disperate del piccolo schermo capitanate da Eva Longoria, che seguiranno dalla dottoresa Addison Montgomery. E su Canale 5 un maestro della commedia italiana. I programmi

COMICITA' IN TV/ 4. Chiambretti c'é... da Markette a Mediaset

L'ex mattatore di Markette ha presentato il suo nuovo programma, Chiambretti Night, che partirà a gennaio. Aveva annunciato che non sarebbe mai entrato in uno studio televisivo del Cavaliere, ma nella conferenza stampa ha affermato che per lui sinistra e destra non fanno differenza, basta che lo lascino lavorare. GIANNI FORESTI continua per ilsussidiario.net il viaggio nella satira in tv

ANNO ZERO/ Santoro, Luxuria, l'Isola, il Re nudo: ingredienti stonati di un reality di sinistra

Nel salotto di Santoro la sinistra pone i suoi interrogativi. Non sulla manovra economica, non sul problema del rapporto tra magistratura e politica e nemmeno su come ricompattarsi, riorganizzarsi e combattere le battaglie sociali e politiche. Niente di tutto questo. Nel laboratorio avanzato della tv di sinistra si parla di Vladimir Luxuria e dei reality MASSIMO BERNARDINI ci racconta la cronaca di una serata "buttata"...

TV/ La Talpa e l'Isola, Karina e Vladimir, Perego e Ventura tra "trash" e ascolti da record

Il messaggio che traspare è negativo e diseducativo, gente più o meno famosa che gioca, tradisce, piange e urla, buttando via del tempo. Ma i telespettatori non rinunciano a vederli. Spettatori inebetiti? GIANNI FORESTI risponde mettendo a confronto tutti i protagonisti dei due reality che, nonostante il trash, hanno fatto ascolti da record

Paolo VI: la fiction popolare che sa anche far riflettere

La nuova fiction religiosa di RaiUno vince la difficile gara degli ascolti con oltre 5 milioni e mezzo di telespettatori. MASSIMO BERNARDINI analizza questo ennesimo successo firmato Lux, la casa produttrice delle precedenti opere sui Papi, Padre Pio e Madre Teresa, che ha comunque il merito di portare al grande pubblico, pur tra semplificazioni e imprecisioni, le storie di grandi cattolici del '900.