BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motori

Chrysler annuncia la nuova Fiat 500 elettrica per gli Stati Uniti

Primo colpo del l'alleanza fra Chrysler e Fiat. La nuova Fiat 500EV sarà pronta, per il mercato statunitense, nel 2012. A zero emissioni sarà rispettosa dell'ambiente, pulita e silenziosa affrancando i clienti dall'aumento dei prezzi del carburante e da costosi cambi olio

Fiat 500 EV_R375.jpg(Foto)

Chrysler Group LLC ha annunciato oggi il piano per progettare e produrre un veicolo "pure electric" utilizzando la piattaforma della Fiat 500. Presentata a gennaio in occasione del North American International Auto Show 2010, la Fiat 500EV mostra gli immediati benefici dell'alleanza tra Chrysler Group e Fiat Group ed al tempo stesso la velocità con cui le due aziende possono lavorare insieme su avanzati programmi per la produzione di vetture. "L'alleanza con Fiat ha offerto nuove opportunità per fondere le conoscenze ingegneristiche di Chrysler Group con nuove piattaforme e la Fiat 500EV rappresenta un eccezionale esempio del nostro impegno," ha affermato Scott Kunselman, Senior Vice President Engineering - Chrysler Group LLC.

"La piattaforma della Fiat 500 è piccola e leggera, perfetta per integrare la tecnologia a propulsione elettrica." Il sistema di propulsione della Fiat 500EV è costituito da tre sistemi principali: un modulo elettrico ad elevata potenza, un'avanzata batteria a ioni litio ed un'unità di controllo EV per gestire i flussi di energia. A partire dal 2012, Chrysler Group costruirà la Fiat 500EV per il mercato americano. Tutte le attività di powertrain engineering e sviluppo della vettura si svolgeranno presso gli headquarters di Chrysler Group ad Auburn Hills, Michigan. I prezzi che verranno annunciati in prossimità del lancio saranno concorrenziali con quelli di veicoli elettrici analoghi presenti sul mercato.