AUTORI / Aldo Trento

Aldo Trento è nato nel 1946. È dal 1989 uno dei più noti missionari della Fraternità San Carlo Borromeo in Paraguay dove fra l’altro è responsabile di una clinica per malati terminali di Asunción. Ha curato la mostra a Rimini presso il Meeting per l’amicizia fra i popoli del 2009 sulle Reducciones in Paraguay Father Aldo Trento was born in 1946. Since 1989, he is one of the best-known missionaries of the Society of St. Charles Borromeo in Paraguay. He curated the exhibit at the 2009 Rimini Meeting for Friendship among Peoples on the Jesuit Reductions of 1600 in Paraguay, which he has taken as an inspiration for his work. The parish of San Rafael in Asunción has about 10,000 inhabitants and is home to an exemplary center that has so far served 14,000 patients, as well as operating a kindergarten, an elementary school, a farm employing non-terminal AIDS patients, two small houses for orphaned children with AIDS and a home for the elderly. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

Il centuplo e il grido dell'uomo

“Mi sembra di essere in Paradiso, con gli angioletti. Penso a Gesù quando dice 'Lasciate che i bambini vengano a me perché di essi è il regno dei cieli'”. Dal Paraguay, padre ALDO TRENTO

Dall'immondizia alla santità

ALDO TRENTO racconta la storia di Elba Maria una ragazza di 22 anni morta di Aids. Ha vissuto nell’immondizia per gran parte della sua povera vita, ma è morta accolta dal Padre

Il "sì" di Chaco

L’esperienza del dolore è un metodo scelto da Dio per cambiare la nostra vita. È accaduto con Chaco, malato di cancro. Padre ALDO TRENTO parla del suo cammino di fede

Nicola e il dolore innocente

"Nicola stette con noi più di otto mesi e furono per tutti mesi di commozione e di tenerezza, ma soprattutto di domande: perché il dolore innocente?" Il racconto di padre ALDO TRENTO

Laura e la risposta al dolore

ALDO TRENTO racconta la storia della piccola Laura, una bimba di 4 anni affetta da una terribile malattia che l’ha afferrata alcuni mesi dopo la nascita e che sembra non lasciarle scampo

Embrioni amati dall'Eternità

Per padre ALDO TRENTO, la vera questione in gioco è se l’uomo è il frutto del Mistero, oppure una “passione inutile” come dice Sartre, o un “essere per la morte” come afferma Heidegger