INTERVISTATI / Paolo De Castro

Paolo De Castro, eurodeputato, esperto di sistemi agricoli e agroalimentari, è ordinario di Economia e Politica Agraria presso l'Università degli Studi di Bologna. È autore di oltre 150 pubblicazioni in particolare sui temi della sicurezza alimentare e del ruolo del commercio internazionale nello sviluppo della società moderna. Inizia la sua carriera politica nel 1998, con il premier allora incaricato, Massimo D’Alema, primo di tre mandati che nel giro di otto anni lo vedranno altre due volte a capo del dicastero dell’Agricoltura. Dal 2006 al 2008 viene eletto deputato al Parlamento italiano e poi, nella successiva legislatura, senatore con l’incarico di Vicepresidente della Commissione Agricoltura e produzione alimentare. Tra il 2000 e il 2002 è Consigliere speciale del presidente della Commissione europea, Romano Prodi. Nel luglio 2009 diventa parlamentare europeo e viene nominato presidente della Commissione per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale ruolo che ricopre fino al 2014. Viene rieletto e da luglio 2019 siede per la terza volta al Parlamento europeo come Coordinatore del Gruppo dei Socialisti e Democratici, continuando la sua attività come membro effettivo della Commissioni per Agricoltura e Sviluppo rurale oltreché al Commercio Internazionale, per i Bilanci e delle relazioni con gli Stati Uniti. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI