Adinolfi vs Egonu/ “Alle Olimpiadi ha fallito, Europei torneo minore”

- Mirko Bompiani

Mario Adinolfi a Dagospia poi corregge il tiro: “La Egonu ha la potenzialità per diventare certamente una leggenda azzurra”

adinolfi egonu
(Morning news)

Nuovo capitolo dello scontro tra Mario Adinolfi e Paola Egonu. Il politico e la pallavolista avevano avuto un botta e risposta nel corso delle Olimpiadi e nelle scorse ore c’è stata una nuova folata dopo la vittoria delle azzurre agli Europei. “Mi chiedono un commento su Egonu. Il commento è che alle Olimpiadi ha fallito causando il brutto risultato delle azzurre perché non sa reggere i social. Il che, confermo, non ne fa una gran vessillifera olimpica. Sono lieto che in un torneo di rilevanza minore abbia fatto bene”: questo il tweet tranchant del leader del Popolo della Famiglia…

Parole che non sono passate inosservate quelle di Adinolfi, così come quelle della Egonu, che ha esultato senza risparmiarsi: “Dopo tutta la merd* i campioni d’Europa siamo noi”. Il politico è stato ricoperto di repliche e insulti, una delle risposte più “famose” è stata quella di Ivan Zaytsev: “Guarda che se anche te lo chiedono un parere, puoi benissimo non scrivere fesserie è questo il punto”.

ADINOLFI-EGONU, LA STORIA CONTINUA

Per il momento Paola Egonu non ha replicato all’affondo di Mario Adinolfi, che a sua volta ha deciso di mandare una lettera a Dagospia per chiarire meglio il suo punto di vista. Il politico ha spiegato di sperare davvero che la pallavolista riesca prima o poi a vincere le Olimpiadi con la maglia azzurra, senza dare retta ai social network e risparmiandosi le inutili volgarità “che la società del politicamente corretto lascia passare a lei, ma non perdona a Lino Banfi”. E ancora: “Ogni storia ha bisogno di un antagonista per appassionare, lieto di esserlo stato per un’atleta che comunque ha la potenzialità per diventare certamente una leggenda azzurra”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA