Agostina Smimmero, mezzosoprano/ Lucia in “Cavalleria Rusticana”

- Elisa Porcelluzzi

Agostina Smimmero, mezzosoprano, interpreta Lucia in “Cavalleria Rusticana”, in onda questa sera martedì 27 luglio in prima serata su Rai 3.

Agostina Smimmero Twitter 640x300
Agostina Smimmero (Twitter)

Agostina Smimmero, mezzosoprano, sarà Lucia in “Cavalleria Rusticana, la celebre opera di Pietro Mascagni, che verrà trasmessa questa sera, martedì 27 luglio, su Rai 3. Lo spettacolo, diretto dal Maestro Marco Armiliato, è stato registrato venerdì 25 giugno, nel giorno della sua prima all’Arena di Verona. Agostina Smimmero tornerà sul palco dell’Arena con “Cavalleria rusticana” anche il prossimo 14 agosto. Il 18 dicembre 2021 si esibirà in un concerto d’arie alla Royal Opera House di Muscat, in Oman, Arabia Saudita. La mezzosoprano ha “un mezzo vocale che si estende omogeneamente in un fraseggio nobile ben cesellato, dal registro più grave che impressiona per la sua potenza maestosa e per il colore scurissimo e corposo, impensabili quasi per una donna, fino ad acuti rotondi e sicuri dallo smalto luminoso e svettanti come una folgore”, si legge sul suo sito.

Agostina Smimmero: il debutto e la carriera

Agostina Smimmero ha studiato presso il Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, dove ha conseguito il Diploma in Canto Lirico con votazione 10/10. Nel settembre 2012 ha vinto il primo premio al Montserrat Caballé Singing Contest, unica vincitrice italiana di tutte le edizioni del concorso. Ha debuttto a soli 17 anni e il suo repertorio, infatti annovera numerosi ruoli principali come: Azucena ne “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi, Ulrica nell’opera un “Ballo in Maschera” di Verdi e la Cieca in “La Gioconda” di Amilcare Ponchielli, solo per citarne qualcuno. Ha collaborato con direttori di fama internazionale quali Sergio Alapont, Martin Andrè, Andrea Battistoni,  Maurizio Benini, Jader Bignamini e molti altri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA