Alessandra Appiano, Rita Dalla Chiesa piange a Italia Sì/ “Potevamo salvarla!”

- Anna Montesano

Rita Dalla Chiesa non riesce a trattenere l’emozione ricordando a Italia Sì l’amica Alessandra Appiano, morta lo scorso anno

rita dalla chiesa domenica in
Rita Dalla Chiesa
Pubblicità

Non riesce a trattenere l’emozione Rita Dalla Chiesa a Italia Sì. Si parla infatti di Alessandra Appiano, con la quale la conduttrice aveva una forte amicizia. È trascorso un anno ormai da quando la Appiano si è tolta la vita e nel programma di Marco Liorni, il marito Nanni Delbecchi racconta quei giorni difficili che hanno preceduto il drammatico gesto della moglie. Delbecchi inoltre racconta dell’associazione da lui fondata proprio per aiutare le persone che vivono gli stessi problemi vissuti dalla Appiano. Rita Dalla Chiesa ascolta e non può non commuoversi di fronte a tanto dolore oltre che al ricordo della sua amica. A ItaliaSì, decide di dire qualche parole sulla Appiano: “Quando te ne sei andata, – esordisce – avevamo un bel gruppo di amiche per salvarti. Non mi hai dato la possibilità di salvarti quella mattina.”

Pubblicità

Rita Dalla Chiesa: “Alessandra Appiano? Nascondeva tutto nel sorriso”

Il dolore è tanto ed è visibile sul volto di Rita Dalla Chiesa mentre continua il suo racconto su Alessandra Appiano a Italia Sì. “Nascondeva tutto nella luce, nella sua eleganza, nel sorriso… lei ha voluto volare. – continua la Dalla Chiesa, che prosegue – Il primo sintomo che aveva avuto è stato quello di non voler andare in una trasmissione: si chiedeva perché si doveva alzare presto, perché doveva fare trucco e parrucco, perché doveva parlare. Aveva detto di voler stare a casa. Un comportamento che non apparteneva ad Alessandra”. Parole che hanno trovato in accordo anche Nanni Delbecchi che hainfatti aggiunto: “Nell’ultimo mese ha continuato a ricordarlo come un momento che non le apparteneva. Cominciava ad avere degli attacchi di panico che appartengono alla sindrome bipolare e alla depressione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità