Alexandra, mamma bimbo rapito dal padre “Porta David a casa”/ “Donna mi controllava…”

- Emanuela Longo

Alexandra, la mamma del bimbo rapito dal padre a Padova è intervenuta a Chi l’ha visto per lanciare un appello al suo ex: “Porta David a casa!”

mamma bambino rapito chi lha visto 640x300
Alexandra, mamma bimbo rapito (Chi l'ha visto)

Anche la trasmissione Chi l’ha visto, subito in apertura, si è occupata ieri del caso del piccolo David, il bambino di cinque anni rapito a Padova dal padre romeno. In collegamento dalla città dove è avvenuto il rapimento del piccolo, strappato dalle braccia della madre Alexandra da un vero e proprio commando, è stata proprio la giovane donna, in lacrime e disperata.

Prima ancora di poter raccontare l’ultima volta che ha potuto vedere il suo David, la donna ha voluto subito rivolgere un appello all’ex marito Bogdan Hristache: “Ti prego, portami il bambino a casa, voglio sapere come sta, cosa mangia, perché lui ha bisogno di me. Anche io di lui. Per favore portami il bambino e parliamo in pace”. Alexandra ha chiesto di potersi rivolgere a Bogdan anche in rumeno. Secondo quanto riferito dall’inviato di Chi l’ha visto, si sarebbe trattata di una vera e propria azione militare messa in atto allo scopo di portare via il piccolo.

Alexandra, mamma bimbo rapito dal padre a Padova: sospetti su una donna

Quattro persone hanno seguito mamma Alexandra mentre stava portando il piccolo David all’asilo. Sono le 8.20 circa di martedì: “Vicino casa si è fermato un furgone Mercedes Vito nero con la targa di Bucarest, B79 CAR”, ha spiegato la donna. “Due uomini mi tenevano da dietro, il mio ex rubava il bambino”, ha proseguito. Il mezzo non si sarebbe mai fermato mentre avveniva tutto ciò. La mamma ha riconosciuto dalle immagini il furgone nero.

Nel 2018 il padre rapì nuovamente il suo bambino minacciando la sua ex. Potrebbe esserci una donna che potrebbe aver aiutato il commando a rapire David. Dalla scorsa domenica fino a lunedì sera una donna avrebbe sostato vicino casa con un telefonino quasi a volerla controllare. “L’ho vista la prima volta a mezzanotte di domenica e poi lunedì mattina, dopo non l’ho più vista”, ha commentato Alexandra. Quando l’ha vista ha fotografato subito la donna sospetta mostrata nel corso della trasmissione di Rai3. La presenza della donna sarebbe stata confermata anche dai vicini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA