Alice Scagni, la mamma Antonella Zarri/ “Mio figlio Alberto è in un mondo paranoico”

- Alessandro Nidi

Antonella Zarri, la mamma di Alice Scagni (uccisa a coltellate dal fratello), ha asserito: "Un agente ci ha detto di non farla tragica"

Alice Scagni 640x300 Alice Scagni (La Vita in Diretta, 2022)

Antonella Zarri, la mamma di Alice Scagni, assassinata nei giorni scorsi dal fratello Alberto con poco meno di 20 coltellate a Genova, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista telefonica mandata in onda da “La Vita in Diretta”, trasmissione di Rai Uno condotta da Alberto Matano. Queste sono state le sue parole: “La nostra richiesta ultimativa era arrivata a seguito di una minaccia a tutta la mia famiglia, compresa mia figlia. Abbiamo chiesto al 112 di raccogliere la nostra denuncia, ma non c’era una pattuglia disponibile. 7 ore dopo, però, c’erano 5 pattuglie che facevano da cordone a noi genitori disperati e urlanti”.

ANTONELLA ZARRI, MAMMA DI ALICE SCAGNI: “HO PERSO DUE FIGLI”

Secondo quanto detto da Antonella Zarri a “La Vita in Diretta”, i figli Alberto e Alice Scagni si adoravano, almeno “fino a quando Alberto ha avuto un aggravamento dei suoi sintomi. Era completamente anaffettivo e non c’era possibilità di raggiungere il suo io. Vive in un mondo paranoico. Continuo a ripetermi che non ho difeso mia figlia, che dovevamo essere noi a farci uccidere”. E, ancora: “Alberto era completamente fuori controllo e noi l’abbiamo detto al 112. Un agente, quando gli abbiamo detto di non farci fare la fine dei genitori di Benno Neumair, ci ha detto ‘non la facciamo tragica’. Alice Scagni non doveva essere massacrata. Noi vogliamo sapere dove abbiamo sbagliato. Lei era magica, era un angelo. L’ho persa e, oltre a lei, ho perso anche un altro figlio”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Vita in diretta

Ultime notizie