Allerta meteo gialla in Campania venerdì 8 novembre/ Scuole di nuovo chiuse a Napoli?

Allerta meteo gialla in Campania venerdì 8 novembre: scuole chiuse e Napoli? Al momento la chiusura sembrerebbe essere scongiurata

Allerta maltempo
Immagini di repertorio (laPresse, 2019)

Prosegue il maltempo nella Regione Campania, e dopo l’allerta arancione di queste ore, la protezione civile ha emanato un nuovo avviso di allerta, questa volta di colore giallo. Come specificato, riguarderà la giornata di domani, venerdì 8 novembre, dalle ore 9:00 di mattina, e perdurerà per 24 ore, fino alle 9 di sabato 10. Un’allerta derivante dalle piogge e dai temporali con criticità idrogeologica su gran parte della regione che ha come capoluogo la splendida Napoli. In base a quanto si legge su apposito bollettino, su tutte le zone, ad esclusione della 4 e della 7, rispettivamente Alta Irpinia, Sannio e Tanagro, sono previste per la giornata di domani “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche di moderata intensità”. Il bollettino indica inoltre “possibili raffiche di vento nei temporali”.

ALLERTA METEO GIALLA IN CAMPANIA MA SCUOLE APERTE

Non sono da escludere frane superficiali, come specificato dalla Protezione civile, in particolare nei bacini e nei territori già particolarmente fragili a seguito delle precipitazioni di questi giorni. Di conseguenza la stessa Protezione civile raccomanda alle autorità competenti di “porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi sia in ordine alle precipitazioni piovose che in relazione alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso”. Scuole chiuse anche domani? Dopo che gli istituti di Napoli e provincia sono rimasti chiusi nella giornata di ieri, mercoledì, e in quella di martedì, non sembrerebbe al momento predisposta una chiusura anche per venerdì 8 novembre, a meno che la situazione meteorologica non dovesse aggravarsi nelle prossime ore, con conseguenza ordinanza di emergenza. L’allerta di colore giallo, a differenza infatti di quella di colore arancione, non indica problemi idrogeologici pesanti e forti raffiche di vento, ed inoltre, già nella giornata odierna gli istituti scolastici sono rimasti aperti nonostante la coda del maltempo, decisione rivelatasi poi adeguata viste le condizioni climatiche tutt’altro che preoccupanti di queste ore su Napoli e provincia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA