Amadeus condurrà Festival di Sanremo 2023 e 2024/ Lui: “Non vedo l’ora di iniziare”

- Adriana Lavecchia

Amadeus è stato confermato nei ruolo di direttore artistico e conduttore per le edizioni del Festival di Sanremo 2023 e 2024: l’annuncio ufficiale della Rai

amadeus soliti ignoti 640x300
Soliti Ignoti, Amadeus

Dopo il clamoroso successo degli ultimi tre anni, Amadeus è stato confermato da Carlo Fuortes come direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo anche per le edizioni 2023 e 2024. Con questa decisione, il conduttore metterà nella propria bacheca personale un filotto prestigioso di cinque Festival, come accaduto in passato solo a Pippo Baudo e Mike Bongiorno.

La scelta di confermare Amadeus nelle vesti di presentatore del Festival di Sanremo è stata resa pubblica questa mattina a seguito di un incontro in cui l’amministratore delegato della Rai, il sopra menzionato Fuortes, e il direttore del Prime Time Stefano ColettaAmadeus, a seguito del rendez-vous, come riportato dal comunicato ufficiale dell’emittente, ha dichiarato: “Sono felice e onorato della proposta dell’amministratore delegato Carlo Fuortes e del direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare.

Amadeus confermato alla guida del Festival di Sanremo

La decisione Rai di riconfermare Amadeus era già nell’aria da qualche settimana, anche grazie all’enorme riscontro in termini di pubblico e di share che il conduttore ha saputo dare al Festival di Sanremo, compreso quello complicatissimo del 2021 (vinto dai Maneskin con “Zitti e buoni”, ndr), in cui, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia di Coronavirus, il conduttore si è ritrovato con il teatro “Ariston” completamente vuoto.

Durante l’ultima edizione del Festival di Sanremo il conduttore ha superato ogni record di share, riuscendo ad avvicinare alla kermesse anche il pubblico più giovane, solitamente distante dalle dinamiche dello show matuziano, senza dimenticare anche gli interessi del pubblico più anziano e coinvolgendo tutti gli spettatori con un cast variegato e apprezzato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA