Amanda Sandrelli e il tumore al seno/ “Non sapevo se ce l’avrei fatta”

- Emanuele Ambrosio

Amanda Sandrelli e la battaglia contro il tumore al seno: “quando mi hanno detto la diagnosi, ho avuto paura. Ho pensato alla morte”

Sandrelli_Amanda_Youtube
Amanda Sandrelli

Amanda Sandrelli e la battaglia contro il tumore al seno. L’attrice, figlia di Stefania Sandrelli e Gino Paoli, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo ha raccontato la lotta contro il cancro. “Inutile dire che, quando mi hanno detto la diagnosi, ho avuto paura. In quei momenti ti trovi su un crinale, senti la parola cancro e pensi alla morte” – ha detto l’attrice dalle pagine de La Repubblica. Una scoperta terribile per l’attrice che non nasconde di aver avuto paura. “Con Blas e mio fratello mi sono confidata subito. A mia madre invece all’inizio non l’ho raccontato… A lei e a mio padre ho preferito dirlo quando ho avuto chiaro quello che mi attendeva. A quel punto, mi è stata vicina come nessun altro” ha confessato.

Per fortuna tutto è andato per il verso giusto e la Sandrelli nel 2009 è stata operata per un tumore al seno. Un’esperienza che l’ha segnato e per questo oggi continua a sottolineare quanto sia importante la prevenzione. Qualche anno fa l’attrice ha partecipato a Ieo per le donne, evento che si tiene all’Istituto europeo di oncologia di Milano.

Amanda Sandrelli e il cancro al seno: “ho avuto paura”

Amanda Sandrelli quando ha scoperto il cancro al seno ha pensato subito alla morte. Non è facile accettare una diagnosi di questo tipo, ma la figlia di Stefania Sandrelli e Gino Paoli ha reagito alla malattia lottando e sottoponendosi alle cure. A Milano ha potuto contare anche sul supporto di un ospedale tutto al femminile come ha raccontato dalla pagina de La Repubblica: “a Milano però ho trovato un ospedale “al femminile”, dove nei corridoi e nelle sale d’attesa ci sono tante donne con storie simili alla tua. Trovi chi dice “non preoccuparti, ero al tuo posto sei mesi fa”: condividere non ti fa sentire sola”.

La paura del cancro non l’ha sopraffatta, anzi la Sandrelli non solo ha sconfitto la malattia, ma oggi si impegna in prima linea partecipando ad eventi e manifestazioni. “Il modo migliore per superare la paura è affrontarla, non fingere di non averla”, ha detto l’attrice che subito dopo dopo la scoperta di un tumore al seno e il duro percorso di cura è tornata a lavorare “anche se le prime volte non sapevo se ce l’avrei fatta” – ha detto l’attrice.





© RIPRODUZIONE RISERVATA