AMICO STAMMI LONTANO ALMENO UN PALMO, RETE 4/ Cosa non ha funzionato?

- Matteo Fantozzi

Amico, stammi lontano almeno un palmo in onda oggi, 25 agosto, su Rete 4 alle 16.25. Nel cast Giuliano Gemma, George Eastman, Vittorio Congia. Curiosità

amico stammi lontano almeno un palmo 2019 film 640x300
Amico, stammi lontano almeno un palmo

Amico, stammi lontano almeno un palmo è uno dei più famosi mai girati dal regista di western Lupo, in realtà però nonostante il regista in genere sia una garanzia, le cose per questo film non sono andate molto bene. Appena uscito infatti la critica ha stroncato sia la regia che l’interpretazione dell’intramontabile Giuliano Gemma. Il motivo delle critiche risiede proprio nella lentezza di ogni scena, che sembra quasi interminabile e lontana dalla conclusione. La noia sembra dominare gran parte del film che non riesce proprio a decollare in nessuna delle scene, per non parlare del fatto che il copione sembra quasi scontato e comunque molto classico privo di originalità e innovazione. Le scene che dovrebbero essere satiriche e divertenti appaiono invece sguaiata ed estremamente difficili da seguire. la critica quindi non apprezza nè gli interpreti nè le scene e i personaggi principali auspicando un errore da parte del regista troppo rigido nei soliti standard e poco attento invece a ciò che sarebbe stato possibile realizzare con interpreti di fama mondiale e un copione che prometteva molto bene. Nonostante l’ambientazione sia molto americana il film è stato girato interamente in Italia.

Nel cast Giuliano Gemma

Il film Amico, stammi lontano almeno un palmo andrà in onda oggi, martedì 25 agosto, nel primo pomeriggio di Rete 4 alle ore 16.25. Si tratta di un film diretto dal regista italiano Michele Lupo e girato nel 1972 in Italia. L’opera è stata sceneggiata da Sergio Donati, si tratta di una pellicola di genere western, commedia all’italiana cui hanno preso parte attori celebri dal calibro di Giuliano Gemma nella parte di Ben Bellow, attore italiano di fama mondiale che ha fatto la storia del cinema western nostrano, George Eastman in Charlie Logan, Vittorio Congia che interpreta Alan Smith, Luciano Catenacci, il bandito Kurt Van Niessen e Giacomo Rossi Stuart nell’agente Hawkins, anch’egli famoso nel ruolo di personaggi alla spaghetti western.

Amico, stammi lontano almeno un palmo, la trama del film

La trama di Amico, stammi lontano almeno un palmo è incentrata sul personaggio di Ben, un avventuriero appena uscito di prigione che cerca subito un modo per fare fortuna. Ben presto l’uomo incontra un vecchio compagno di avventure, il buon Charlie, che si guadagna da vivere facendo il baro. Mal comune mezzo gaudio così i due decidono di fare coppia fissa alla ricerca della fortuna e sfidano ben presto la sorte mettendosi nei guai in continuazione senza però riuscire a trovare un modo per trovare un bel gruzzoletto.

Le avventure dei due pistoleri squattrinati si susseguono lente nel tempo senza sfociare mai in un successo ma quasi sempre in tragedia. I due saranno così portati di nuovo verso la galera riuscendo ad allontanarsene per puro caso. Sembra infatti che la fortuna non abbia proprio voglia di dare ai due uomini nemmeno una spintarella verso il loro obiettivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA