AMORI IN CORSA/ Su Canale 5 il film con Mandy Moore (1 settembre)

- Bruno Zampetti

Amori in corsa è un film di genere commedia-sentimentale con Mandy Moore che andrà in onda oggi 1 settembre 2019 su Canale 5 alle ore 14.05

amori_in_corsa
il film comico nel pomeriggio di Canale 5

“Amori in corsa” è un film di genere commedia-sentimentale che andrà in onda oggi 1 settembre 2019 su Canale 5 alle ore 14.05. Uscito nel 2004 per la regia di Andy Cadiff, il film vede protagonisti la bella attrice statunitense Mandy Moore e l’attore britannico Matthew William Goode; insieme a loro hanno recitato anche Jeremy Piven, Mark Harmon e Annabella Sciorra. 

AMORI IN CORSA, LA TRAMA DEL FILM

Anna Foster (Mandy Moore) è una ragazza americana, ventenne, che desidera vivere la spensieratezza della sua età. Suo padre è il Presidente degli Stati Uniti e per questo è continuamente controllata da guardie del corpo; la giovane non si sente libera di frequentare i suoi coetanei, specialmente se si tratta di uscire con qualche ragazzo. In occasione di una visita ufficiale di suo padre a Praga, con tutta la famiglia al seguito, Anna ne approfitta per allontanarsi e scappare, ma prima di andare a Berlino decide di prendere parte a un concerto di musica insieme a Gabrielle, la sua migliore amica. Anna non sa che suo padre, il Presidente degli Stati Uniti, ha anticipato le sue mosse, inviando sul posto due dei suoi migliori agenti, Cynthia Morales (Annabella Sciorra) e l’affascinante collega Alan Weiss (Jeremy Piven). Durante la breve fuga Anna conosce un ragazzo, Ben. I due si incontrano alla stazione ed entrambi prendono il treno sbagliato: invece di salire sul treno per Berlino prendono quello diretto a Venezia. Il viaggio è lungo e i due hanno l’occasione di fare nuove conoscenze. Incontrano prima Scotty McGruff (Martin Hancock), un giovane sognatore, poi si imbattono in Eugenio (Joseph Long), un italiano gondoliere molto simpatico che mette a loro disposizione la sua gondola, gratis, e li porta a scoprire le bellezze di Venezia. Eugenio li invita anche a trascorrere la notte in casa sua; la mamma del gondoliere (Miriam Margolyes) si mostra subito molto accogliente e offre ai due ospiti la stanza del figlio che dispone di un letto matrimoniale. Ben prova molto imbarazzo, non se la sente di dividere il letto con Anna che è pur sempre la figlia dell’uomo più potente degli Stati Uniti. Decide quindi di dormire a terra, i piedi del letto, ma Anna non vuole. Pur di mostrare a Ben di provare grande interesse per lui, la giovane si spoglia e si stende accanto al ragazzo, completamente nuda. Ben si rifiuta di fare l’amore con lei e quindi Anna, offesa e delusa, comincia a pensare che probabilmente Ben sia semplicemente gay. Intanto i due agenti sono giunti a Berlino, e poiché Alan e Cynthia si piacciono da sempre, decidono di iniziare una relazione. Nel frattempo Anna si accorge di essersi innamorata di Ben, anche il giovane scopre di provare un forte sentimento d’amore per la sua compagna di viaggio, ma…



© RIPRODUZIONE RISERVATA