Amy Winehouse avrebbe compiuto oggi 37 anni/ Curiosità sull’icona del “soul bianco”

- Emanuela Longo

Amy Winehouse avrebbe compiuto oggi 37 anni: 9 anni fa la morte prematura e l’ingresso nel maledetto “club dei 27”, le curiosità sull’artista

amy_winehouse_2007
Amy Winehouse

Amy Winehouse lasciava un enorme vuoto nel mondo della musica nove anni fa. Lo scorso 23 luglio in tanti hanno voluto ricordare la sua scomparsa prematura all’età di appena 27 anni. Oggi, Amy di anni ne avrebbe compiuti 37 e per questa ragione la si torna a celebrare con nostalgia. Era il 14 settembre 1983 quando veniva alla luce, a Londra, la futura artista che in poco tempo sarebbe riuscita a conquistare l’attenzione di pubblico e critica grazie ad un talento innato. Dopo l’esordio con l’album “Frank” del 2003, si dovrà attendere il 2007 prima della consacrazione ufficiale con “Back to black”. Da quel momento emersero numerose hit che furono poi destinate a restare nel cuore e nella memoria dei suoi numerosi fan. Il talento della Winehouse fu tale da farle conquistare cinque Grammy Award prima della sua prematura e drammatica scomparsa, avvenuta all’età di 27 anni il 23 luglio 2011. Amy fu ritrovata morta nel letto della sua abitazione a Camden Town, Londra. Nonostante la sua breve vita e di conseguenza carriera, l’artista riuscì con soli 3 album all’attivo (ed uno postumo) a lasciare un segno indelebile nel panorama musicale internazionale diventando una vera e propria icona del “soul bianco”.

AMY WINEHOUSE AVREBBE COMPIUTO OGGI 37 ANNI: ANEDDOTI E CURIOSITÀ

Sono molteplici le curiosità sulla cantante Amy Winehouse, che oggi avrebbe compiuto 37 anni. A renderle note è oggi il portale di Radio Montecarlo che dopo aver ricordato la sua carriera breve ma intensa, ha posto l’accento su alcuni aneddoti legati all’indimenticabile artista. Amy non aveva alcuna intenzione di fare la cantante. Il sogno era quello di diventare una pattinatrice o una reporter. Con la sua prematura morte, la cantante è entrata nel maledetto “club dei 27”. Si chiama così la ristretta cerchia di artisti scomparsi tutti a 27 anni e nella quale rientrano nomi del calibro di Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison e Kurt Cobain. Non solo la sua sorprendente voce: Amy sarà ricordata anche per il suo look, in particolare per la sua acconciatura. I suoi capelli raggiungevano un’altezza di ben 15 centimetri! Winehouse amava follemente gli animali e in particolare i gatti al punto da arrivarne ad avere 11 nel medesimo momento. I suoi testi sono stati sempre contraddistinti da una enorme profondità. Non è un caso se nel 2008 furono analizzati dal corso di letteratura inglese dell’Università di Cambridge, in particolare “Love is a losing game”, confrontandolo con i poemi dello scrittore Walter Raleigh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA