Antonio Albanese a Fabio Fazio/ “Hai bisogno di affetto? Sei solo da molto tempo…”

- Silvana Palazzo

Antonio Albanese scherza con Fabio Fazio a Che tempo che fa sull’isolamento per il coronavirus: “Hai bisogno di affetto? Sei solo da molto tempo e hai lo sguardo strano”

fabio fazio antonio albanese ctcf 640x300
Fabio Fazio e Antonio Albanese

Siparietto simpatico a “Che tempo che fa” tra Fabio Fazio e Antonio Albanese. Quando il conduttore lo ha accolto complimentandosi per la sua eleganza, l’attore ha replicato: «Ma che elegante, sembro un mimo stanco». Fazio ha poi cominciato a punzecchiarlo: «C’è una luce fioca intorno a te, non potevi accendere la luce?». E Albanese, un po’ imbarazzato, ha risposto: «Non ne ho altre, ci sono cinque punti luce, ma sono molto tenui, lo so». Il conduttore gli ha poi chiesto come passa il tempo in casa: «Ho provato una cosa straordinaria, a cucinare. Ho fatto una zuppa di lenticchie e ho contato le lenticchie. E le ho tagliate alla julienne. Ho perso tre dita, ma in questo momento sono un po’ inutili». Così Fazio ha raccontato di ricevere ricette dalla figlia di 11 anni ma di non riuscire a organizzarsi. I due poi cominciano a parlare dell’ultimo progetto lavorativo di Antonio Albanese, ma poi tornano a scherzare tra loro.

ANTONIO ALBANESE A FABIO FAZIO “HAI BISOGNO DI AFFETTO…”

«Io vorrei mostrare una scena, ma devo chiederti una cosa. Scusami se mi permetto, non ti offendi? Puoi raddrizzare il quadro alla tua destra? Perché proprio non lo sopporto», ha detto Fabio Fazio ad Antonio Albanese. Quando il conduttore si è scusato per quella richiesta insolita, il comico ha replicato: «Tutti abbiamo dei problemi», riferendosi appunto a quella strana fissazione dell’amico. Ma Fazio poi gli chiede dei capelli: «Chi ti taglia i capelli? Perché sono in ordine. Sono tinti?». Ma il comico tira fuori un’altra battuta: «Non sono tinti, è che tu tra la cornice storta e lo sguardo strano… Forse hai bisogno di affetto, sei solo da parecchio tempo». Il conduttore non ha commentato, ma è scoppiato a ridere per la battuta del suo ospite, che poi ha concluso il collegamento parlando del suo “giardino” per quanto riguarda le attività da fare a casa. «Si, è di 40 centimetri quadrati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA