Area 51, in 800 mila “per vedere gli alieni”/ “È uno scherzo”, ma le adesioni…

Area 51, assalto alla base militare in Nevada per “vedere gli alieni”: ha scatenato grande ilarità l’iniziativa lanciata su Facebook nelle scorse ore, ma…

Area 51
Area 51 (Explore With Us, 2019)

Area 51, più di un milione di persone pronte a lanciare l’assalto alla misteriosa base militare situata nel deserto del Nevada per vedere finalmente gli alieni: l’ironico evento creato su Facebook da Jackson Barnes ha raccolto un numero incredibile di adesioni, nonostante lo stesso autore abbia confermato che si tratta solamente di uno scherzo. E il numero di persone pronte a recarsi nell’area più famosa degli Stati Uniti d’America continua a salire con il passare delle ore. C’è ovviamente chi aderisce per “prendere parte” alla notizia, ma anche chi è davvero pronto a correre con le braccia all’indietro come Naruto per incontrare gli alieni. Una vicenda che non ha divertito molto l’Air Force: «E’ un’area militare e siamo pronti a scoraggiare chiunque voglia tentare di entrarci», le parole di una portavoce ai microfoni del Washington Post.

AREA 51, L’INIZIATIVA SU FACEBOOK TRA SERIO E FACETO

L’US Air Force è pronta a rispondere a qualsiasi potenziale umano invasore e «l’aeronautica militare americana è sempre pronta a proteggere l’America e le sue risorse», è stato messo in chiaro, ma la simpatica iniziativa nata su Facebook ha raccolto più che altro meme e battute ironiche. L’evento, programmato per il prossimo 20 settembre 2019, e ciò che più ha affascinato sui social network è l’elevato livello di segretezza che circonda la base, oltre al fatto che la sua esistenza sia solo vagamente ammessa dal governo americano. Ed è stata colta l’occasione per tirare fuori le classiche teorie del complotto, con gli UFO che la fanno da padrona. Come poi spiegato nel 2009 da alcuni funzionari, l’Area serviva per lo sviluppo e il test di apparecchiature tecnologicamente all’avanguardia, il tutto nella massima segretezza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA