Assunzione della Beata Vergine Maria/ Oggi 15 agosto si celebra la Madonna

- Matteo Fantozzi

Assunzione della Beata Vergine Maria si celebra come ogni anno il 15 agosto, si tratta di un dogma davvero importante per la fede cattolica.

madonna lurdes 2019 iconografia 640x300
Beata Vergine Maria

Il 15 agosto si celebra l’Assunzione della Beata Vergine Maria al cielo secondo il quale Maria la Madre di Gesù fu assunta in cielo sia con il corpo, sia con lo Spirito. In Italia sono numerosi i festeggiamenti per la Madonna Assunta, come quello a Guardia Sanframondi si svolgono i Riti settennali di penitenza in onore dell’Assunta, a Sora all’Assunta è dedicata la chiesa cattedrale con una processione nel quale viene portata in giro una colonna di circa 12 metri con l’immagine sacra posta in alto e ai portatori vengono consegnate delle rose blu. A Fermo vi è invece una Cavalcata dell’Assunta di Fermo che si svolge ogni anno il 15 agosto, mentre ad Iglesias il 15 vi è la discesa dei candelieri, ovvero la processione con vari ceri posti su di una base in legno intarsiato dedicati ciascuno di essi ad un mestiere e uno alla Madonna.

Il giorno prima invece si ha la celebrazione della Vergine dormiente con rito bizantino, dove al di sotto dell’Assunta vengono riposte piante di basilico. In numerosi paesi l’Assunzione della Beata Vergine Maria è la patrona del paese come a Domusnovas, nel Sud Sardegna, un comune di 5.000 abitanti, caratterizzato per la presenza di numerose grotte naturali tra cui la più famosa è quella di San Giovanni a pochi chilometri dal paese, si trova al centro della valle del rio Cixerri, ai piedi del monte punta San Michele (906 m s.l.m.). Oltre alle grotte vi sono numerose miniere abbandonate dalla dismissione del lavoro minerario.

Assunzione della Beata Vergine Maria, la diffusione del dogma

Il dogma si diffuse grazie a Papa Pio XII il quale nel 1950 mediante la costituzione apostolica Munificentissimus Deus definì l’Assunzione della Vergine al cielo nel corpo e nell’anima. Questa solennità è accettata da tutte le Chiese di tutto il mondo e costituisce il principale giorno nel quale la Madonna trova la sua massima celebrazioni ed è anche un giorno in cui il Signore favorirebbe verso i suoi fedeli grazie e benedizioni. In questa giornata si celebra l’Assunzione non in termini di morte ma di resurrezione della carne che non avviene per tutti gli altri Santi che approdano in Paradiso ma solo con la B.V. Maria che anticipa il giudizio universale per tutti gli uomini accompagnato dalla Resurrezione carnale. Sulla figura di Maria non si sa molto a parte quanto riferito dai vangeli. Si è a conoscenza del fatto che Maria crebbe fino all’età di 3 anni con Gioacchino e Anna a Gerusalemme proprio dove oggi sorge la chiesa dedicata a Sant’Anna.

All’età di 14 anni, Maria venne data in sposa a Giuseppe e successivamente ricevette dall’arcangelo Gabriele l’annuncio che avrebbe concepito il figlio di Dio, senza l’ausilio di un uomo. Recatesi in Giudea con suo marito Giuseppe partorì un figlio al quale pose il nome di Gesù, così come annunciato dall’arcangelo Gabriele. A questo seguirono molti avvenimenti nella vita di Maria quali la visita dei Re Magi, la persecuzione di Erode e la fuga in Egitto. Per il resto, la figura di Maria è presente in un numerose fasi della vita del figlio nelle sue orazioni fino alla sua crocifissione.

Gli altri Beati di oggi

Altri Santi che vengono celebrati il giorno 15 agosto sono San Giacinto Odrovaz confessore, Sant’ Alfredo di Hildesheim Vescovo, San Tarcisio di Roma martire, San Stanislao Kostka, Beato Isidoro Bakanja martire, San Simpliciano vescovo, Sant’ Alipio di Tagaste vescovo, Beato Aimone Taparelli Sacerdote domenicano, Beato Carmelo Sastre Sastre sacerdote e martire.





© RIPRODUZIONE RISERVATA