Attacco al potere/ Video, Angela Bassett, una carriera di successi (oggi, 29 giugno)

- Matteo Fantozzi

Attacco al potere in onda su Rai 3 oggi, 29 giugno, dalle 21:20. Nel cast Gerard Butler, Aaron Eckhart, Angela Bassett, Dylan McDermott e Rick Yune.

attacco al potere 2 2019 film
Attacco al Potere

Tra i principali protagonisti di Attacco al potere figura l’attrice americana Angela Bassett nata a New York il 16 agosto del 1958 è diventata famosa per aver preso parte a diverse pellicole di grande successo come ad esempio Malcom X e Tina What’s Love Got to do with it. La sua carriera cinematografica è iniziata Nel 1986 con la pellicola F/X Effetto mortale, mentre nel 1990 ha recitato al fianco di Arnold Schwarzenegger nella commedia un poliziotto alle elementari. Tra le altre pellicole di maggior successo ricordiamo soprattutto Vampiro a Brooklyn, Panther, Benvenuta in Paradiso e La musica del cuore. La donna nel 1997 sposò il collega Courtney B. Vance. La donna decise la trada della maternità surrogata per avere i suoi due figli gemelli, che decisero di chiamare Slater Josiah e Bronwyn Golden. Donna di straordinaria bellezza è stata doppiata soprattutto da Alessandra Cassioli, ma sono diverse le doppiatrici che nella sua carriera le hanno prestato la voce tra cui Anna Rita Pasanisi, Emanuela Rossi e molte altre ancora.

Attacco al potere, come vederlo in streaming

Attacco al potere è “un film didascalico e involontariamente sprovveduto. L’action movie di Fuqua recupera l’irriducibile ostilità dell’alieno”. Marzia Gandolfi non promuove il film su MyMovies, aggiungendo: “Fallito l’eroe melodrammatico di Kiefer Sutherland e l’eroe giocattolo di Bruce Willis, interprete di un cinema action consapevole della sua illusorietà, il protagonista è paladino vacuo, evaporante, infondato, lanciato contro l’affaire coreano e il buon senso”. Si parla addirittura di “imbarazzante come un incidente diplomatico. E’ un orrore comico da cui nessun laser marziano purtroppo ci salverà”. Il film non si regge in piedi tra momenti di confusione e action fine a sé stessa. Non si salva praticamente nulla, anche se il pubblico non ha disprezzato in toto. Attacco al potere è il film che animerà la prima serata di Rai 3, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. Clicca qui per il video del trailer.

Attacco al potere, un cast importante

Attacco al potere va in onda su Rai 3 prevede per la prima serata di oggi, lunedì 29 giugno, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola americana realizzata negli Stati Uniti d’America nel 2013 da diverse case cinematografiche tra cui la Nu Image e la G-Base mentre la distribuzione ai botteghini è stata gestita dalla dalla Notorious Pictures. La regia del film è stata affidata a Antoine Fuqua, il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Katrin Benedikt e Creighton Rothenberger. Le musiche della colonna sonora portano la firma di Trevor Morris, il montaggio è stato realizzato da John Refoua mentre il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Conrad W. Hall. Nel cast sono presenti diversi attori di grande successo tra cui Gerard Butler, Aaron Eckhart, Angela Bassett, Dylan McDermott e Rick Yune.

Attacco al potere, la trama del film

Ecco la trama di Attacco al potere. Mike è la principale guardia del corpo del presidente degli Stati Uniti d’America. Potendo contare su un passato nelle forze armate e soprattutto su una formazione ferrea, rappresenta uno dei principali cardini del sistema di protezione che è stato ideato per il presidente degli Stati Uniti d’America. Tuttavia, durante una fredda e turbolenta notte nel mezzo di un viaggio per raggiungere uno dei tanti ricevimenti a cui il presidente ha preso parte insieme a sua moglie, per una piccola leggerezza avviene l’imponderabile. L’automobile sulla quale viaggia il presidente con la sua consorte sbanda e finisce per sfondare il guard rail. Mike avendo quale principale compito quello di proteggere la vita del presidente lo fa uscire di forza dalla sua auto in maniera tale da salvargli la vita. Tuttavia, non riesce a fare lo stesso con sua moglie che precipita con il resto della scorta in un burrone. Questo fatto rovinerà per sempre il rapporto con il presidente e soprattutto Mike decide di accettare il compito di occuparsi di questioni di natura burocratica piuttosto che essere in prima linea.

Dopo alcuni mesi in occasione di un importante incontro diplomatico tra il presidente degli Stati Uniti d’America e il primo ministro della Corea del Sud che doveva tenersi a Washington all’interno della Casa Bianca, avviene un attentato di natura terroristica particolarmente efficace. Alcuni mercenari, dopo aver orchestrato in maniera ottimale l’attentato, riescono a prendere il controllo della casa bianca ed in particolar modo dello studio ovale. All’interno del sistema di sicurezza della Casa Bianca ci sono degli infiltrati o per meglio dire dei traditori che si sono venduti ad un mercenario di origini coreane il quale ha come principale obiettivo quello di far scoppiare un conflitto di livello internazionale. Tuttavia, non ha fatto i conti con la voglia di Mike che decide di occuparsi della vicenda entrando all’interno della Casa Bianca e portando avanti una battaglia incredibile nella quale lui da solo riuscirà ad avere la meglio rispetto ad un numero sconfinato di terroristi armati fino ai denti. Alla fine l’agente riuscirà a salvare non solo la vita del presidente, ma anche quella dei suoi principali collaboratori.

Video, il trailer di Attacco al potere



© RIPRODUZIONE RISERVATA