Auto danneggiate e marchiate da ‘maranza’ a Montichiari/ Brescia, caccia alla baby gang

- Davide Giancristofaro Alberti

Auto danneggiate e marchiate da maranza a Montichiari: è caccia ad un gruppo di baby vandali in provincia di Brescia, che avrebbe preso di mira numerosi veicoli

carabinieri polizia roma borseggio 1 lapresse1280 640x300 Controlli anti-borseggiatori nella metro di Roma (LaPresse)

E’ caccia ai baby vandali in quel di Montichiari, comune della provincia di Brescia: avrebbero rovinato alcune auto parcheggiate in strada marchiandole e sarebbero tutti dei cosiddetti “maranza”, così come si legge sull’edizione online del sito del Corriere della Sera. Con il termine maranza si intende una categoria di ragazzi e ragazzini che solitamente vestono in maniera sportiva e nel contempo “tamarra”; fra i loro marchi di fabbrica vi sono le scarpe e le tute nike, il borsello o il marsupio, jeans strappati, solitamente portati skinny e corti, e cappellino in testa o comunque pettinature ingellate.

Ebbene, un gruppo di maranza avrebbe deciso di prendere di mira diverse macchine in sosta in quel di Montichiari, e secondo i racconti forniti dai residenti le auto sarebbero state rigate, molto probabilmente con delle chiavi; inoltre, in alcune circostanze i baby vandali avrebbero addirittura marchiato i mezzi di trasporto con delle bombolette spray. Si tratta ovviamente di fatti incresciosi che hanno fatto non poco infuriare i proprietari delle autovetture, che ora sono preoccupati da eventuali ulteriori danni, così come gli automobilisti che non sono stati danneggiati ma che temono che la propria auto possa fare la stessa fine.

AUTO DANNEGGIATE E MARCHIATE DA MARANZA: UNA RAPINA A DESENZANO

I fatti, segnala ancora il Corriere della Sera, sono stati già comunicati alle forze dell’ordine che già di recente erano stati impegnati in un’altra attività investigativa a seguito di alcuni disordini compiuti sempre da una banda di giovanissimi (provenienti in particolare da Calcinato e Castiglione delle Stiviere), in quel di Montichiari.

Da segnalare inoltre che pochi giorni fa si era verificata una rapina vicina alla stazione di Desenzano, nota località che si affaccia sul lago di Garda, portata a termine a quanto pare sempre da un maranza. La popolazione locale è quindi alquanto irritata e si teme che la situazione possa degenerare: sono attesi aggiornamenti sulla vicenda nelle prossime ore.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie