Balotelli Vs l’ex Clelia “Figli solo per soldi? È diabolico”/ Lei replica “Sua vittim

- Anna Montesano

Duro sfogo di Mario Balotelli su Instagram: “Bisogna impedire alle donne di fare figli solo per soldi”, l’ex Clelia replica “Sono sua vittima”

mario balotelli clelia 640x300
Mario Balotelli e l'ex Clelia

Un nuovo sfogo di Mario Balotelli sta scatenando reazioni e discussioni. Il calciatore, celebre per le sue avventure dentro e fuori dal campo, ha pubblicato una storia su Instagtram in cui si scaglia contro quelle donne che, secondo lui, utilizzano gli uomini come dei bancomat, arrivando a fare figli solo per un proprio tornaconto. “La legge dovrebbe impedire alle donne che sono solo interessate ai soldi (Mario usa la parola che, letteralmente, significa cacciatrice d’oro, ndr) di avere figli contro la volontà degli uomini solo per ottenere il vantaggio del denaro.” ha esordito il calciatore nel suo sfogo. Continuando poi ad usare parole forti: “È diabolico, triste e immorale. La famiglia nasce dall’amore e non per convenienza. Se sei single, ti stai divertendo e non riesci a provvedere a te stesso, non usare terze persone come se fossero un bancomat ma trovati un lavoro prima di avere figli. Anche se a volte la legge non è giusta, Dio lo è e il castigo alla fine sarà eterno”, ha quindi concluso.

Clelia replica a Mario Balotelli: “Sono sua vittima”

Uno sfogo, quello di Mario Balotelli, che non fa uso di nomi specifici ma che la sua ex Clelia, madre di suo figlio Lion, ha sentito come indirizzato a se stessa. Per questo, poco dopo, la donna ha fatto sentire la sua voce sui social, puntando il dito contro il calciatore. “Sono una vittima fisicamente e mentalmente di lui… – ha scritto, taggando Balotelli nel post – E non si ferma mai, non ha mai rispetto delle madri. L’unica cosa che fa è mentire“, ha quindi sentenziato. Successivamente, ha pubblicato una foto insieme al piccolo Lion e ha spiegato che farà di tutto per proteggerlo: “Io e Lion, farò tutto per te. Ti amo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA