Barbara D’Urso: “Mai stata censurata in 21 anni a Mediaset”/ “Fedez? Se lo invito…”

- Anna Montesano

Barbara D’Urso, in diretta a Pomeriggio 5, dice la sua sul caso Fedez e parla di censura: “Alla Mediaset mai capitato a me in 21 anni”

barbara durso fedez pomeriggio5 640x300
Barbara D'Urso, Fedez Pomeriggio 5

Nel salotto di Pomeriggio 5 si torna a parlare del discorso fatto da Fedez al Concerto del 1 maggio e allo scontro scaturito poi con la Rai. In studio, Caterina Collovati critica il gesto del cantante, dichiarando: “Fedez non può utilizzare il palco della Rai come la sua pagina Instagram. Premesso che col suo pensiero siamo tutti d’accordo, ma quando fai nomi e cognomi comunque diventano anche delle calunnie…” Non è però d’accordo Barbara D’Urso che replica alla sua ospite: “Non si tratta di calunnie! A parte che Fedez non è solo un influencer ma è anche un cantante che stava lì per cantare!” La Collovati pone allora una domanda mirata alla conduttrice: “Ma non è un diritto della rete informarsi su ciò che un ospite vuole fare e dire nel tuo studio?”

Barbara D’Urso si espone su Fedez e la Rai

Alla domanda della Collovati, Barbara D’Urso decide definitivamente di esporsi sul tema in diretta a Pomeriggio 5: “Se io invito qui una persona e so che tipo di persona ho di fronte, questa persona è libera di dire tutto ciò che vuole. Ovviamente sa che non deve dire parolacce, bestemmie ecc…” Così conclude: “Io sono alla Mediaset da 21 anni e mai nessuno mi ha censurato, e parlo a livello politico, io non sono mai stata censurata da Berlusconi e sto parlando soprattutto di politica che è la cosa più pericolosa.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA