Barbara Palombelli piange a Forum/ “Foibe? Storia terribile, oggi abbracciamo..”

- Hedda Hopper

Barbara Palombelli piange a Forum ricordando le foibe e la storia della piccola Egea: “Foibe? Storia terribile, oggi abbracciamo..”

barbara aplombelli piange forum 640x300

Niente trash o gossip nell’inizio di questa nuova puntata di Forum di oggi ma solo tanta commozione per Barbara Palombelli e la voce rotta dal pianto dopo un lungo monologo su una brutta e triste pagina di storia del nostro Paese, le Foibe. Bella e signorile nel suo abito rosso, microfono alla mano, Barbara Palombelli apre la puntata mostrando una foto in bianco e nero di una bambina e poi racconta di quel periodo buio della nostra Italia, un periodo che a lungo è stato addirittura fuori dai libri di storia: “Oggi è il 10 febbraio e si ricorda una storia terribile neppure raccontata e studiata nelle scuole italiane. 250mila italiani quando finì la Seconda Guerra Mondiale, furono costretti a lasciare le loro case, in Istria, in Dalmazia, a Pola, lasciarono quella che era l’Italia per loro e furono sterminati soprattutto gli uomini”.

BARBARA PALOMBELLI PIANGE A FORUM PARLANDO DELLE FOIBE

Il discorso di Barbara Palombelli inizia da qui e poi si focalizza sulla foto della bambina, Egea, adesso una signora di 78 anni che vive a Rovereto e che questa sera assisterà alla prima di un documentario che la vede protagonista. Proprio parlando della sua storia, comune ad altre decine di storie, la conduttrice si commuove e un lungo applauso del pubblico arriva in suo sostegno: “Questa bambina sentì il 1 maggio del ’45 suonare alla sua porta prelevarono suo padre e quella stessa notte fu infoibato, ovvero infilato in una fossa e lasciato morire insieme a migliaia di persone, ancora oggi non sappiamo nemmeno quante. Una storia difficile da dimenticare e che bisogna studiare e capire e oggi Forum vuole abbracciare quella piccola bambina“. A questo punto la voce si rompe e la Palombelli a stento trattiene le lacrime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA