BASIC INSTINCT 2, IRIS/ Streaming video del film con Sharon Stone (17 giugno)

- Matteo Fantozzi

Basic Instinct 2 in onda oggi, lunedì 17 giugno, alle ore 21 su Iris. Nel cast Sharon Stone, Charlotte Rampling, Hugh Dancy, Heathcote Williams, Stan Collymore e Neil Maskell.

basic instinct 2 2019 film
Basic Instinct 2

Intervistata da Film.Up, Sharon Stone ha raccontato come è stato tornare nei panni della scrittrice Catherine Tramell in Basic Instinct 2: “Il personaggio di Catherine vive molto sull’osservazione e obbliga la gente a rivelare i propri lati ambigui per poi non averne paura, si può dire che è molto simile ad un vampiro. Veloce e lento. Rispetto a 14 anni fa è diventata più lucida, più acuta e anche più distaccata. È stato uno studio psicologico molto importante per me, per calarmi nel personaggio”. L’attrice ha rivelato di aver accettato di partecipare al film solo dopo aver letto la sceneggiatura: “Poi ho collaborato col regista soprattutto nella ricerca della troupe. Ho scelto il direttore della fotografia, il costumista e il direttore del make-up. Tutti assieme abbiamo poi fatto la scelta del casting in piena armonia di idee”. Ricordiamo che “Basic Instinct 2” va in onda su Iris a partire dalle 21.00, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

Clicca qui per il trailer

Nel cast Sharon Stone

Basic Instinct 2, film che va in onda oggi, lunedì 17 giugno, alle ore 21 su Iris. Si tratta del sequel di un titolo che ha raggiunto un grande successo, realizzato nel 2006 negli Stati Uniti e dal genere thriller, drammatico ed erotico. Tutto è nato da un soggetto di Joe Eszterhas, con la sceneggiatura scritta da Leora Barish ed Henry Bean. Della regia si è invece occupato lo scozzese Michael Caton-Jones, diventato noto ed apprezzato grazie ai titoli Memphis Belle, The Jackal, Colpevole d’omicidio e Mondo senza fine. L’ovvia protagonista principale è l’avvenente attrice statunitense Sharon Stone, che nel 1996 ha ricevuto una candidatura al Premio Oscar per Casinò. Grazie allo stesso film, ha vinto un prestigioso Golden Globe. Al tempo stesso, la sua interpretazione sensuale nel primo capitolo di Basic Instinct è entrata a suo modo nella storia. In questo caso, viene affiancata da David Morrissey, performer inglese noto grazie ai film Il mandolino del capitano Corelli, Derailed – Attrazione letale, Is Anybody There? e Welcome to the Punch – Nemici di sangue. Presente anche David Thewlis, altro attore inglese apprezzato per Dragonheart, Sette anni in Tibet, Le crociate – Kingdom of Heaven, Wonder Woman e diversi capitoli della saga di Harry Potter. Nel cast, anche Charlotte Rampling, Hugh Dancy, Heathcote Williams, Stan Collymore e Neil Maskell.

Basic Instinct 2, la trama del film

La trama di Basic Instinct 2 si concentra di nuovo sulla figura di Catherine Tramell. Alla guida della sua vettura, viene coinvolta in un incidente stradale causato da un orgasmo vissuto con un amante, morto annegato in un fiume. Lei rischia l’arresto e resta attratta dallo psichiatra Michael Glass, che deve occuparsi della sua perizia. Catherine viene prosciolta per prove insufficienti e l’ispettore Washburn crede comunque che lei sia un pericolo pubblico. Michael chiede aiuto al giornalista Adam, da lui odiato perché andava a letto con sua moglie. Catherine vuole diventare paziente di Michael e lo stuzzica sessualmente, con lo scopo di manipolarlo. Inizia un rapporto torbido di pura dipendenza. Milena cerca di dissuadere Michael dall’avere a che fare con la pericolosa Catherine. Nel frattempo, l’uomo ha un rapporto sessuale con Michelle e deve vedersela con la cruenta morte di Adam. Quest’ultimo era amante della stessa Catherine, mentre Michael deve vedersela con le bugie di Washburn prima di vivere una notte di sesso selvaggio con Catherine. Michael scopre che Washburn è in realtà un poliziotto corrotto che falsifica le prove per incastrare presunti criminali, che spesso non si rivelano tali. La situazione si fa sempre più complicata, con intrecci assurdi che portano Michael ad uccidere Washburn e ad essere arrestato. Alla fine, si scopre che Michael ha ucciso buona parte dei protagonisti per poi fingere crolli nervosi con lo scopo di ottenere l’infermità mentale.

Il trailer del film Basic Instinct 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA