BEAUTIFUL / Anticipazioni 3 novembre: Brooke affronta Taylor!

- Morgan K. Barraco

Beautiful, anticipazioni 3 novembre 2019, su Canale 5. Brooke si precipita da Taylor per rivelarle le sue intenzioni: crede che sia pericolosa.

Beautiful
Taylor Hayes di "Beautiful"
Pubblicità

BEAUTIFUL, DOVE SIAMO RIMASTI

Nel primo pomeriggio di oggi, domenica 3 novembre 2019, Beautiful andrà in onda su Canale 5 con una nuova puntata. La soap americana verrà trasmessa dal canale ammiraglia di Mediaset dalle 13:59 in poi. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati ieri: Steffy continua ad essere preoccupata per la madre: teme che quanto accaduto fra lei e Spencer non sia una questione chiusa. Nel frattempo, Liam rivela a Bill di aver detto il segreto di Taylor a Hope, ma di essere certo che la ragazza manterrà la bocca chiusa. Non sa che in quel momento l’ha ragazza ha già rivelato tutto a Brooke, sempre più sconvolta che Taylor possa aver cercato di uccidere l’editore. Anche Liam si mostra preoccupato per la presenza di Taylor in famiglia, anche se Bill cerca di ridimensionare tutto e di negare che la donna possa essere in qualche modo pericolosa. Il figlio però gli confessa il pensiero di Taylor: crede che Hope abbia rubato il posto che di diritto spettava a Steffy e alla nipotina. Non crede inoltre che qualche seduta dall’analista possano davvero aiutarla a non cadere di nuovo in un errore così tragico. Bill di contro è sicuro che Taylor fosse solo arrabbiata nei suoi confronti e che non perderà la testa con la figlia di Logan. Senza considerare che Steffy ha dato la sua parola per tenere sotto controllo la madre. La ragazza infatti manifesta tuttele sue preoccupazioni alla psicologa e le chiede se stia ancora seguendo la terapia, se le sia davvero di aiuto. Taylor però non ha alcuna certezza: sa solo che le sedute le stanno facendo riemergere tutti gli eventi più traumatici del suo passato. Spera anche che Bill non parli del suo segreto, così come Liam. Anche per evitare che la cosa le sfugga di mano. Intanto, Brooke è sempre più sorpresa di come Taylor abbia sparato a Spencer solo perchè ha osato intromettersi nella vita di Steffy. Non può che concludere che sia una donna molto pericolosa e imprevedibile. Non può che ripensare poi a tutti gli anni trascorsi a sentirsi in colpa, inferiore rispetto a lei. Decisa a mettere la parola fine, Brooke fugge dall’ufficio con la precisa intenzione di andare a denunciare Taylor alle autorità. Liam invece confessa al padre di sentire la mancanza del loro vecchio rapporto e anche se sa che non potrà mai tornare tutto come prima, crede che potrebbero voltare pagina. Spencer però si mostra speranzoso: ora che anche il figlio sta per diventare padre, è sicuro che tutto possa cambiare, anche fra loro.

Pubblicità

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI DEL 3 NOVEMBRE 2019

Dopo aver saputo il segreto di Taylor, Brooke è più che convinta di avere fra le mani l’occasione giusta per rimettere in riga la sua più antica rivale. Così non esita ad affrontare Taylor in un faccia a faccia senza esclusione di colpi. La psichiatra, sorpresa che la notizia sia trapelata così in fretta, cercherà comunque di spiegarle le motivazioni che l’hanno spinta a prendere la pistola e sparare verso Bill. Ammette anche di vergognarsi di essere caduta così in basso, ma Logan ribadisce quanto detto a Steffy poco prima: la ritiene troppo pericolosa. Nel frattempo, Pam decide di sfruttare un’occasione imprevista per minacciare in modo indiretto il matrimonio fra Eric e Quinn. Quest’ultima ha cercato di mettere il marito in guardia dalle reali intenzioni della cognata, ma lo stilista ha minimizzato i suoi sospetti. Non sa che Pam sta per fare la sua mossa: chiedere a Donna di sostituire una modella assente perchè possa posare da sola per il suo ex marito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità