Belpietro contro Beatrice Lorenzin/ “Non dovete raccontare balle sui vaccini”

- Carmine Massimo Balsamo

Scontro tra Maurizio Belpietro e Beatrice Lorenzin a Morning News: botta e risposta sulla campagna vaccinale, ma non solo

belpietro beatrice lorenzin
(Morning News)

Confronto ad alta tensione tra Maurizio Belpietro e Beatrice Lorenzin a Morning News. Il direttore de La Verità ha attaccato frontalmente la politica a proposito della comunicazione su green pass e vaccini, senza mezzi termini: «Io non sono un no vax, mi sono vaccinato e credo nei vaccini. Ma è giusto anche non raccontare delle balle. Abrignani ha detto che negli ultimi 30 giorni sono stati ricoverati tra gli over 80 125 persone non vaccinate e 128 vaccinate. Non dovete raccontare che il vaccino ci esenta dal ricovero».

Rivolgendosi a Beatrice Lorenzin, Maurizio Belpietro ha evidenziato: «Io sono vaccinato da maggio, ma ho dovuto fare un tampone per venire in studio. Perché posso essere contagiato e contagioso. Non finirò in rianimazione probabilmente, ma posso essere contagiato e contagioso». Il volto Pd ha replicato: «Da mesi si dice che la vaccinazione non blocca l’infezione. Abrignani ha anche detto che prima moriva 1 infettato su 50, adesso 1 su 500».

SCONTRO TRA BELPIETRO E BEATRICE LORENZIN

«Bisogna aiutare le persone, lei Belpietro può fare un grosso lavoro di convincimento», ha spiegato Beatrice Lorenzin, finita nuovamente nel mirino del giornalista: «Io posso aiutare quella parte di popolazione a non sentire delle balle, allora forse si fiderà di più di chi parla, degli onorevoli. Dovete raccontare le cose fino in fondo. Aggiungo di più: la decisione presa di richiedere il green pass anche per gli adolescenti crea qualche problema». Insomma, il dibattito su green pass e vaccini continua a fare discutere animatamente…



© RIPRODUZIONE RISERVATA