BOLLETTINO EMILIA ROMAGNA 4 LUGLIO/ Dati coronavirus: +51 nuovi casi e nessun morto

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino Emilia Romagna con i dati sul coronavirus di oggi, sabato 4 luglio 2020: +51 nuovi casi e nessun morto, le ultime notizie e gli aggiornamenti sull’epidemia

bollettino coronavirus emilia romagna
Bonaccini, governatore Emilia Romagna (La7)

Sono 51 i nuovi casi di coronavirus in Emilia Romagna secondo il nuovo bollettino regionale, ma per fortuna non si registra nessun decesso. Di conseguenza, dall’inizio dell’epidemia si registrano 28.613 casi di positività. Dei nuovi casi, 40 riguardano persone asintomatiche individuate grazie al contact tracing e all’attività di screening regionale. Tra queste, ci sono 17 casi del Ravennate, tra cui 13 persone rientrate dal Bangladesh che si trovavano già in isolamento fiduciario e sorveglianza da parte del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl territoriale, come previsto dalla normativa, e successivamente sottoposti a screening con tampone rino-faringeo. Ma anche i 15 casi in provincia di Bologna sono legati ai focolai precedentemente individuati. Così come gli 11 sintomatici sono in gran parte riconducibili a casi già noti. Per quanto riguarda i decessi, il numero totale resta dunque quello di 4.267 vittime. Infine, i tamponi: ne sono stati effettuati 5.513 nelle ultime 24 ore, che raggiungono così complessivamente quota 514.204. A questi si aggiungono altri 1.417 test sierologici. (agg. di Silvana Palazzo)

BOLLETTINO EMILIA ROMAGNA: OGGI NUOVI DATI

+27 casi positivi e +2 decessi nel bollettino coronavirus dell’Emilia Romagna di venerdì, appuntamento alle ore 17.30 con i dati aggiornati ad oggi, sabato 4 luglio 2020. Come vi abbiamo raccontato, su 27 nuovi contagiati 18 sono persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale e 9 sintomatiche: bilancio totale salito a 28.562 infettati dall’inizio dell’epidemia. I due nuovi morti sono stati registrati in provincia di Reggio Emilia ed in provincia di Parma: conto totale salito a 4.267 vittime dall’inizio dell’emergenza coronavirus.

17 le nuove guarigioni, totale di 23.285 (81,52% dei contagiati da inizio crisi), mentre sono stati registrati +8 casi attivi, conto salito a 1.011. Buone notizie dagli ospedali dell’Emilia Romagna: stabili il numero dei ricoverati in terapia intensiva (9), -9 i ricoverati negli altri reparti Covid (87). Le persone in isolamento domiciliare, con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, sono 915 (+17). Da registrare la crescita dell’indice RT a 1,28, sopra il livello di guardia stabilito dall’Iss.

CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNA: NUOVA ORDINANZA

Questo il bilancio dei nuovi casi positivi per provincia riportato dal bollettino coronavirus dell’Emilia Romagna di ieri: 4548 a Piacenza (nessun nuovo caso), 3661 a Parma (+4), 5003 a Reggio Emilia (nessun caso nuovo rispetto a ieri), 3.957 a Modena (+3), 4.944 a Bologna (+18, quasi tutti riconducibili a focolai sotto controllo; di questi 8 sono sintomatici); 404 a Imola (), 1.029 a Ferrara (); 1054 a Ravenna (nessun caso nuovo rispetto a ieri), 961 a Forlì (nessun caso nuovo rispetto a ieri), 803 a Cesena (+1, sintomatico) e 2.198 a Rimini (+1, asintomatico).

Grazie all’ordinanza firmata dal presidente Stefano Bonaccini, da oggi in Emilia Romagna tornano i quotidiani sui tavolini e si può rigiocare a carte. Ma non solo: in auto si viaggerà anche con i non conviventi. Da segnalare inoltre la riapertura delle saune in qualsiasi struttura, con accesso ad un numero di persone proporzionato alla superficie, assicurando il distanziamento interpersonale di almeno un metro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA