BOLLETTINO CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNA/ Video conferenza stampa, Venturi: +34 morti

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus Emilia Romagna, la conferenza stampa di oggi, venerdì 24 aprile 2020: 23.790 contagiati e 3.303 morti. Le ultime notizie.

bollettino coronavirus emilia romagna
Sergio Venturi, commissario coronavirus Emilia Romagna (Facebook, 2020)

23.790 contagiati e 3.303 morti: questo il nuovo bollettino coronavirus dell’Emilia Romagna. Intervenuto in conferenza stampa, il commissario Sergio Venturi ha annunciato che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 247 contagiati e n34 decessi (18 uomini e 16 donne). Le nuove guarigioni sono 549, che portano il totale a 8.158: 2.545 persone clinicamente guarite e 5.613 guarite a tutti gli effetti. Cala la pressione sugli ospedali: -2 pazienti in terapia intensiva e -82 negli altri reparti Covid.

Questi i casi per provincia: 3.635 a Piacenza (49 in più rispetto a ieri), 3.011 a Parma (12 in più), 4.520 a Reggio Emilia (38 in più), 3.519 a Modena (29 in più), 3.674 a Bologna (62 in più), come ieri 359 le positività registrate a Imola, 877 a Ferrara (20 in più). In Romagna sono complessivamente 4.375 (37 in più), di cui 963 a Ravenna (7 in più), 850 a Forlì (9 in più), 635 a Cesena (5 in più), 1.927 a Rimini (16 in più). Qui di seguito la conferenza stampa del commissario Sergio Venturi. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNA, I DATI DEL 23 APRILE

Atteso tra pochi minuti in conferenza stampa il commissario Sergio Venturi per il bollettino coronavirus dell’Emilia Romagna di oggi, venerdì 24 aprile 2020. Come vi abbiamo raccontato, ieri sono stati registrati 289 casi positivi e 65 decessi, che hanno portato il totale a 23.723 contagiati e 3.269 morti. La Regione ha reso noto che i casi positivi attivi sono calati di 239 unità e sono arrivati importanti buone notizie anche dai ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono scesi a 266 (-16), mentre sono stati registrati 75 pazienti in meno negli altri reparti Covid. Le persone complessivamente guarite sono 7.609 (+463): 2.446 clinicamente guarite e 5.163 guarite a tutti gli effetti.

Questi i casi positivi per Provincia: 3.586 a Piacenza (53 in più rispetto a ieri), 2.999 a Parma (26 in più), 4.482 a Reggio Emilia (45 in più), 3.490 a Modena (18 in più), 3.612 a Bologna (54 in più), come ieri 359 le positività registrate a Imola, 857 a Ferrara (24 in più). In Romagna sono complessivamente 4.338 (69 in più), di cui 956 a Ravenna (15 in più), 841 a Forlì (8 in più), 630 a Cesena (9 in più), 1.911 a Rimini (37 in più).

BOLLETTINO CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNA: LE LINEE GUIDA PER IL TURISMO

Il governatore Stefano Bonaccini nelle scorse ore ha annunciato linee guida condivise per fare ripartire turismo e commercio in Emilia Romagna: autorità al lavoro con enti locali, imprese e sindacati per mettere a punto i dettagli per strutture balneari, alberghi e campeggi, pubblici esercizi, bar e ristoranti. L’obiettivo è comune, ha spiegato il presidente: «Essere pronti non appena si entrerà nella fase 2, garantendo la salute di personale, visitatori, clienti e tutelando chi rispetta i protocolli di sicurezza».

Una ripartenza necessaria per le imprese dell’Emilia Romagna, già pronte a tornare al lavoro da lunedì 27 aprile, anziché dal 4 maggio. E sette giorni peserebbero parecchio, spiega Il Resto del Carlino: considerando il fatturato, il bilancio è di 10-12 miliardi di euro. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore: oggi ci sarà un nuovo confronto con il Governo per accelerare la fase 2…

© RIPRODUZIONE RISERVATA