BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA 7 AGOSTO/ Dati Ministero Salute: +552 casi e 3 morti

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi, venerdì 7 agosto 2020: +552 casi e 3 morti, le ultime notizie e gli aggiornamenti sull’epidemia

bollettino coronavirus italia ministero salute
Ministro Salute Roberto Speranza e Ministro Affari Regionali Francesco Boccia (LaPresse, 2020)

Continuano a crescere i contagi di coronavirus in Italia. Dall’inizio dell’epidemia di Covid ci sono almeno 249.204 casi. Questo vuol dire che rispetto a ieri il nuovo bollettino ha registrato un incremento di 552 casi. Sono 35.190 i morti, quindi nelle ultime 24 ore sono tre i decessi. Il totale dei dimessi/guariti è di 201.642 persone, quindi l’incremento è di 319 persone. A fronte di questi numeri, attualmente le persone attualmente positive di cui si ha certezza sono 12.924 (+230). In terapia intensiva ci sono ancora 42 persone, mentre negli altri reparti Covid sono ricoverate 779 persone, per un incremento di 17 persone nelle ultime 24 ore. Non ci sono più regioni con 0 casi. Quella che ne registra meno è il Molise, con un solo caso oggi, mentre a quota 3 la Sardegna, invece a 4 province autonome di Trento e Bolzano, Friuli-Venezia Giulia e Valle d’Aosta. Ben 183 casi sono stati registrati in Veneto, 39 in Abruzzo. (agg. di Silvana Palazzo)

BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA: OGGI NUOVI DATI

Appuntamento attorno alle ore 17.00 con il bollettino coronavirus del Ministero della Salute con gli aggiornamenti sull’emergenza sanitaria in Italia. Come vi abbiamo riportato, ieri sono stati registrati +402 casi positivi: un aumento degno di nota che conferma il trend degli ultimi giorni. Nessun nuovo infettati in due regioni: Molise e Basilicata. Annotati aumenti di contagiati in Lombardia (+118), Emilia Romagna (+58), Veneto (+58) e Piemonte (+22). In calo, invece, i decessi per Covid-19: 6 morti, 5 solo in Regione Lombardia. C’è da registrare un nuovo aumento di ricoverati in terapia intensiva (+1, totale 42), -2 ricoverati negli altri reparti Covid (totale 762). Ieri è stato diffuso il monitoraggio del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità: Rt sopra 1, situazione non critica ma che mostra segnali di allerta. Nel rapporto si legge di un leggero aumento di casi, mentre l’età mediana dei contagiati si è abbassata.

BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA: LE PAROLE DI SPERANZA

In attesa del bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi, venerdì 7 agosto 2020, il ministro Roberto Speranza ha voluto lanciare un messaggio ai giovani dalle pagine de La Stampa. «In questi giorni ne stiamo vedendo di tutti i colori: discoteche, apericene, locali notturni affollati, assembramenti di ogni tipo. Alle ragazze e ai ragazzi dico: state attenti, perché voi siete il veicolo principale del contagio in questo momento», le parole del titolare della Salute. Nella lunga intervista rilasciata ai microfoni del quotidiano torinese, Speranza ha messo in risalto che la situazione nel nostro Paese è seria: «È vero che l’Italia in questa fase sta meglio degli altri Paesi, ma è pura illusione pensare che, mentre nel resto d’Europa il contagio riparte e già si parla di seconda ondata, noi possiamo restare tranquilli e beati dentro i nostri confini».

BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA: DATI 6 AGOSTO 2020

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA