BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 13 AGOSTO/ Dati: +2.813 casi, 25 morti

- Chiara Ferrara

Bollettino Coronavirus Lombardia, i dati aggiornati a sabato 13 agosto 2022: le ultime statistiche circa la pandemia di Covid-19

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Anche quest’oggi, sabato 13 agosto 2022, antivigilia di Ferragosto, è tempo di dare uno sguardo ai dati contenuti nel bollettino Coronavirus Lombardia, che raggruppano le statistiche diffuse dal Ministero della Salute circa la pandemia di Covid-19 sul territorio regionale, con particolare riferimento alla trasmissione del virus e alla pressione esercitata dai malati Covid sulle strutture nosocomiali. Leggendo i numeri odierni, scopriamo che sono stati rilevati 2.813 casi positivi, a fronte di 24.968 tamponi processati, fra molecolari e antigenici, per un tasso di positività che è arrivato ad attestarsi a quota 11,27%.

I morti, purtroppo, sono stati 25 (41.944 decessi da inizio emergenza sanitaria), mentre i guariti/dimessi 6.543. Capitolo ospedali: -31 ricoverati con sintomi nei reparti Covid (979), +3 pazienti positivi nelle terapie intensive lombarde. Infine, la ripartizione dei casi di Coronavirus provincia per provincia: alle spalle di Milano (677), troviamo Brescia (422), Bergamo (336), Varese (243), Monza e Brianza (203), Pavia (170), Mantova (168), Como (162), Cremona (149), Lodi (86), Lecco (65) e Sondrio (61). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, I DATI DI IERI

I dati del bollettino Coronavirus in Lombardia, anche oggi, sabato 13 agosto 2022, mostreranno qual è l’andamento dell’epidemia nella Regione, che nei primi mesi e non solo è stata una delle più colpite dalla diffusione del virus. La situazione adesso sembrerebbe essersi stabilizzata, ma l’allerta non è mai troppa, soprattutto con il mese in corso che è ormai al giro di boa e l’autunno pronto ad avvicinarsi. In attesa di scoprire quali sono gli ultimi aggiornamenti in merito, però, andiamo a vedere quale è stato il quadro nella giornata di ieri.

Il bollettino Coronavirus in Lombardia di venerdì 12 agosto ha segnalato un calo nel tasso di positività, passato dal 13,3% al 12,8%. I nuovi casi infatti sono stati 2.975 a fronte di 23.125 tamponi processati, tra molecolari e rapidi. I decessi sono stati purtroppo 44. Fa ben sperare, però, la situazione relativa ai guariti e all’occupazione degli ospedali. La Regione ha comunicato che i ricoverati sono stati -13 in terapia intensiva (totale 28) e -45 negli altri reparti Covid (1.010).

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 13 AGOSTO: I NUMERI DELLE QUARTE DOSI

In attesa di andare a vedere il bollettino Coronavirus in Lombardia con i dati di sabato 13 agosto 2022, torniamo a parlare anche della questione vaccini. Le quarte dosi nella Regione infatti stentano a decollare. Se le prime fasi della campagna di somministrazione di massa del siero contro il Covid erano andate spedite, adesso sono in tantissimi coloro che hanno rimandato l’appuntamento con la dose booster. In un mese soltanto il 22% della popolazione con più di 60 anni l’ha ricevuta.

I motivi che hanno portato a questo fenomeno, secondo l’epidemiologo Carlo La Vecchia, sono diversi. “L’apertura della campagna vaccinale non è stata tempestiva. A metà luglio molti si erano già ammalati o riammalati. E in tanti hanno visto tra parenti e amici una minor aggressività del virus: un errore di percezione però per le persone fragili che rischiano molto. Inoltre dato per probabile un nuovo vaccino in autunno e questo può aver frenato”, ha detto a Repubblica.





© RIPRODUZIONE RISERVATA