BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 17 OTTOBRE/ Dati: 297 casi, positività allo 0,3%

- Alessandro Nidi

Bollettino Coronavirus Lombardia, i dati di oggi, domenica 17 ottobre 2021: gli ultimi aggiornamenti relativi all’emergenza sanitaria

bollettino coronavirus lombardia
Vaccini Lombardia, il Presidente Attilio Fontana (LaPresse, 2021)

Come preannunciato nella mattinata odierna, sono stati diramati questo pomeriggio i dati che compongono il nuovo bollettino Coronavirus Lombardia di oggi, domenica 17 ottobre 2021. Le statistiche numeriche sono state estrapolate dal bollettino nazionale, diramato dal Ministero della Salute, in quanto nel fine settimana l’attività di comunicazione non viene effettuata direttamente dal palazzo regionale.

In particolare, sono stati 297 i nuovi malati Covid nelle ultime 24 ore, a fronte di 88.868 tamponi effettuati (tra molecolari e antigenici). Il tasso di positività si mantiene stabile allo 0,33% (ieri 0,4%). I decessi sono stati due, per un totale di 34.114 morti in Lombardia dall’avvio dell’emergenza sanitaria. In merito alla situazione negli ospedali, sono diminuiti i ricoverati in terapia intensiva (-3, 52), mentre sono aumentati nei reparti ordinari (+2, 289). Per quanto riguarda la ripartizione dei nuovi casi per provincia, 95 di essi sono stati ravvisati nel Milanese (di cui 47 a Milano città). Seguono, nell’ordine, Brescia (36), Como (33), Monza e Brianza (31), Bergamo (28), Varese (15),  Cremona e Pavia (13), Lodi, Sondrio e Mantova (5), Lecco (1). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, I DATI DI IERI

Il bollettino Coronavirus Lombardia di oggi, domenica 17 ottobre 2021, torna a palesarsi anche in data odierna, con i dati diramati dal Ministero della Salute, che nel fine settimana si sostituisce alla Regione nella diffusione delle statistiche collegate alla pandemia. In particolare, stando a quanto emerso nelle ultime 24 ore, sono stati 432 i nuovi casi di positività, a fronte di un numero di tamponi processati pari a 106.211, fra molecolari e antigenici.

Fortunatamente, non sono state registrate nuove vittime, mentre venerdì i decessi erano stati quattro. Pertanto, le morti ufficiali per Covid in Lombardia dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono rimaste invariate (34.112). Diminuiscono altresì i ricoveri nei reparti ordinari e in quelli di terapia intensiva. Infatti, nei reparti di area medica Covid sono ricoverati 287 malati, in calo (-10) rispetto al giorno antecedente. Invece, nelle terapie intensive, ci sono 55 degenti (-1). Per quanto concerne infine la distribuzione dei casi per province lombarde, sono 104 i casi individuati nel Milanese. Sondrio la meno colpita, con un solo nuovo positivo.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, MORATTI: “AVANTI CON TERZA DOSE”

Nelle ultime ore, in Lombardia, si sono registrate anche le nuove dichiarazioni di Letizia Moratti, vicepresidente regionale e assessore al Welfare. Ve le proponiamo mentre attendiamo i dati del nuovo bollettino Coronavirus, in quanto rappresentano la linea di pensiero non soltanto dei vertici regionali, bensì di tutti gli amministratori del Belpaese, che da tempo stanno incentivando la campagna di vaccinazione, affinché una certa soglia di sicurezza in termini di vaccinati possa essere raggiunta al più presto, riconsegnando ai cittadini una ritrovata normalità.
“Se oggi non siamo nelle stesse condizioni di un anno fa, lo dobbiamo ai cittadini che hanno aderito al 90% alla campagna vaccinale di Regione Lombardia – ha affermato Moratti attraverso i propri canali social, con particolare riferimento a Twitter –. E adesso avanti con la terza dose per proteggere i cittadini più fragili e più esposti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA