LOMBARDIA, BOLLETTINO CORONAVIRUS 18 SETTEMBRE/ +2 morti, +224 contagiati

- Carmine Massimo Balsamo

Coronavirus, il bollettino della Lombardia di oggi, venerdì 18 settembre: le ultime notizie su morti, casi positivi e guariti.

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana nella sede di Regione Lombardia (Foto LaPresse)

Pochi istanti fa è stato reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, venerdì 18 settembre 2020. Come riportato dalla Regione, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 224 nuovi casi positivi, dato in ribasso rispetto a ieri ma c’è da evidenziare anche il calo di tamponi processati (16.828). Di questi 224 contagiati, 40 sono debolmente positivi e 6 sono stati individuati a seguito di test sierologici. La provincia più colpita è quella di Milano con 81 infettati, seguita da Pavia (32) e Brescia (22). Purtroppo sono stati annotati 2 nuovi decessi per Covid-19, bilancio totale di 16.908 vittime dall’inizio dell’emergenza sanitaria. +129 i pazienti guariti-dimessi (78.369), mentre è stato rilevato un nuovo aumento di ricoverati: numero stabile in terapia intensiva (32), +12 pazienti negli altri reparti Covid (284). (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Casi positivi in aumento – con più tamponi effettuati – e decessi in calo: questo un riassunto del bollettino coronavirus della Lombardia di ieri. Come vi abbiamo riportato, giovedì la Regione ha rilevato 281 nuovi contagiati, di cui 41 debolmente positivi e 11 individuati a seguito di test sierologici. Dati in rialzo rispetto a mercoledì, anche se è importante mettere in risalto il netto aumento di tamponi processati, 21.757. Percentuale dell’1,29%. Nessun nuovo caso positivo nella provincia di Mantova. +87 infettati nella provincia di Milano, di cui 42 Milano città. Morti in diminuzione, anche se purtroppo è stata registrata una nuova vittima per Covid-19: bilancio totale di 16.906 decessi dall’inizio dell’emergenza. Confermato il trend positivo dei guariti/dimessi, +130 per un totale di 78.240. Infine, da segnalare il nuovo aumento di ricoverati negli ospedali lombardi: +2 in terapia intensiva (32) e +8 negli altri reparti Covid (272).

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: LE ULTIME NOTIZIE

Nuovi aggiornamenti per quanto riguarda la vaccinazione influenzale. L’assessore al Welfare Giulio Gallera ha annunciato che in Lombardia partirà nella seconda metà di ottobre: «Saremo pronti ad assorbire un incremento enorme, perché passiamo da una media del 48% di copertura dell’anno scorso all’obiettivo di superare il 75% per gli over 60 e addirittura arrivare all’80-90% per i soggetti fragili, gli operatori sanitari e i bambini», riporta Il Giorno. Gallera ha poi spiegato che la Regione è al lavoro per completare i piani, che vedono il coinvolgimento di tutti i Comuni e dei medici di medicina generale: «E siamo molto contenti della risposta avuta da un lato dai medici di famiglia, che possono in molti casi fare il vaccino nei loro studi, e dall’altro dai Comuni che hanno messo a disposizione degli spazi aperti».

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: DATI 17 SETTEMBRE

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA