BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 21 MAGGIO/ +3.287 contagiati, +24 decessi

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 21 maggio 2022: nella giornata di oggi -1.008 attualmente positivi. Scopriamo gli ultimi aggiornamenti col nuovo report

letizia moratti
Letizia Moratti, vicepresidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Pochi istanti fa è stato reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia con i dati sull’emergenza epidemiologica aggiornati ad oggi, sabato 21 maggio 2022. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.287 nuovi contagiati su oltre 33 mila tamponi processati. Purtroppo sale il numero di decessi: dal +15 di venerdì al +24 odierno, totale di 40.408 vittime di Covid-19 da febbraio 2020. In calo gli attualmente positivi (-1.008), mentre il conto dei ricoverati è di 798 di cui 32 in Terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 122.622 soggetti.

Questo il bilancio di nuovi casi positivi per provincia riportato dal bollettino coronavirus della Lombardia odierno:  Milano 1095 nuovi casi, Brescia 370 nuovi casi, Varese 250 nuovi casi, Monza e Brianza 296 nuovi casi, Bergamo 285 nuovi casi, Como 188 nuovi casi, Pavia 184 nuovi casi, Mantova 139 nuovi casi, Cremona 85 nuovi casi, Lecco 116 nuovi casi, Lodi 79 nuovi casi, Sondrio 56 nuovi casi. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Anche oggi andremo a visionare, indicativamente dopo le ore 16:00, il nuovo bollettino coronavirus della regione Lombardia, il report aggiornato alla data odierna, 21 maggio 2022. Si chiude una nuova settimana senza particolari allarmi in regione, così come nel resto dell’Italia, e la conferma la si è avuto anche dal bollettino coronavirus Lombardia di ieri, quando i contagi sono stati in totale 3.539 a fronte di 33.517 tamponi antigenici rapidi e molecolari processati. Il tasso di positività, l’incidenza dei contagiati sul totale dei test, è stato pari al 10.5 per cento, mentre, per quanto riguarda le vittime da covid, anche ieri la Lombardia ha registrato 15 decessi, con un computo aggiornato da inizio pandemia pari a 40.384 vittime.

Infine uno sguardo alla situazione ospedaliera, a cominciare dai pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva dei nosocomi regionali, dove ad oggi vi sono solamente 35 ricoverati, pari a 2 in meno rispetto alla precedente rivelazione. Mentre, per quanto riguarda gli allettati in area non critica, il dato segnava ieri quota 830, esattamente 33 in meno rispetto alla precedente comunicazione.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 21 MAGGIO: LE PAROLE DI LETIZIA MORATTI

E nella giornata di ieri è tornata a parlare l’assessore al welfare, Letizia Moratti, vice presidente della regione Lombardia. La numero due lombarda si è soffermata sul vaiolo delle scimmie, malattia che si sta diffondendo in questi ultimi giorni in Europa, ricordando l’esperienza del covid: “Siamo in collegamento continuo con il governo – le sue parole riportate da Repubblica – seguendo le indicazioni che ci vengono date. La situazione è sotto controllo, ma come sempre non è una questione da sottovalutare. I centri di ricerca della Lombardia”stanno lavorando, e attraverso le analisi del sequenziamento – ha aggiunto Moratti – anche noi come lo Spallanzani stiamo seguendo questa patologia”.

La Regione ha attivato un’agenzia per la ricerca, la prevenzione e la cura delle malattie infettive, con l’obiettivo di prevenire altre pandemie in futuro. “E’ basata sul concetto del one health quindi anche delle analisi e della ricerca di batteri o virus che provengono da uno spillover animale. L’abbiamo visto nel Covid, anche in questo caso è un virus localizzato nelle scimmie, per questo il tema dello spillover da animali è sicuramente un tema che va affrontato e che deve vedere più professionalità coinvolte per affrontare il problema”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA