BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA/ Dati 21 novembre: +169 morti e 8853 nuovi casi

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus Lombardia, le ultime notizie sull’emergenza sanitaria al 21 novembre: le ultime notizie su morti, casi e guariti.

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse, 2020)

Sono 8.853 i nuovi positivi (di cui 652 ‘debolmente positivi’ e 140 a seguito di test sierologico) registrati nel bollettino coronavirus Lombardia di oggi, sabato 21 novembre 2020: ieri erano stati 9.221 su oltre 42 mila tamponi processati. Il numero dei tamponi effettuati negli ospedali lombardi oggi è invece di 44.294, con un tasso di positività che si attesta al 19,9%. Il bilancio dei morti fa segnare oggi un incremento di 169 unità (ieri erano stati 175) che portano il totale complessivo dall’inizio dell’epidemia a quota 20.359 decessi in regione. Sul fronte dei guariti/dimessi, oggi il bilancio segna un +5.640. Dall’inizio dell’emergenza il totale parla di 183.472 persone che hanno messo alle spalle il Covid-19 totalmente o quasi, di cui 175.573 guariti e 7.899 dimessi. Preoccupano ancora i numeri sul fronte ospedaliero: nei reparti di terapia intensiva i ricoverati sono 936 (+6), mentre negli altri reparti Covid l’aumento è di 10 unità e porta il totale dei posti letto occupati a quota 8.314. (agg. di Dario D’Angelo)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: I DATI DI IERI

Nell’ultimo bollettino coronavirus della Lombardia sono stati registrati dei lievi aumenti di casi positivi e di decessi, che comunque non sembrano frenare il trend positivo degli ultimi giorni. Come vi abbiamo raccontato, ieri la regione guidata da Attilio Fontana ha reso noti 9.221 contagiati su oltre 42 mila tamponi processati. Di questi nuovi infettati, 652 sono debolmente positivi, mentre 115 sono stati individuati a seguito di test sierologici. In lieve rialzo anche il conto dei nuovi decessi, +175 venerdì: bilancio di 20.190 vittime di Covid-19 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Ottimo balzo in avanti per quanto riguarda le persone guarite: ieri +4.985, che hanno portato il totale a 177.832. Infine, il punto sulla situazione negli ospedali della Lombardia: +15 ricoverati in terapia intensiva (totale 930) e +13 ricoverati negli altri reparti Covid (8.304).

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: LE ULTIME NOTIZIE

In attesa del bollettino coronavirus della Lombardia aggiornato ad oggi, registriamo importanti novità per quanto riguarda la vaccinazione anti-influenzale. La Regione ha reso noto che sono 1.800.000 le dosi distribuite a medici di Medicina generale, Asst e Rsa del territorio. Non è finita qui, sono disponibili altri 700 mila vaccini che saranno così distribuiti: 50 mila verranno distribuiti entro il 22 novembre, 200 mila entro il 30 novembre, 200 mila entro i primi 15 giorni di dicembre. La direzione generale Welfare ha poi precisato che sono già presenti nei magazzini 250 mila dosi di scorta. Una battuta sui ritardi: «Si segnala che le difficoltà e i ritardi nella programmazione degli appuntamenti, sono dovuti sempre a ritardi nelle consegne. Comunque si sta lavorando per recuperare gli arretrati grazie anche ai numerosi punti vaccinali aperti anche in collaborazione con il personale dell’Esercito. Si coglie inoltre l’occasione per sottolineare che sono stati messi immediatamente a disposizione da parte di Ats e Asst gli aghi che alcuni medici di medicina generale non hanno ricevuto all’interno dei kit».

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: DATI 20 NOVEMBRE

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA