BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 26 MAGGIO/ +27 morti, tasso positività 8,6%

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 26 maggio 2022: ecco il nuovo aggiornamento sulla pandemia di covid in Regione, fra nuovi casi e ospedalizzati

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Parziali buone notizie dal bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, giovedì 26 maggio 2022. Come reso noto dalla regione guidata da Attilio Fontana, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2.742 nuovi contagiati su 31.778 test effettuati. Stabile la percentuale di casi positivi sui tamponi processati: 8,6% come mercoledì. Purtroppo sono stati registrati 27 nuovi decessi: totale di 40.480 vittime di Covid-19 da febbraio 2020. Infine, il calo di ricoverati negli ospedali lombardi: -2 pazienti in terapia intensiva (32) e -59 pazienti negli altri reparti Covid (720).

Questo il bilancio di nuovi casi positivi per provincia riportato dal bollettino coronavirus della Lombardia: Milano: 993 di cui 456 a Milano città; Bergamo: 201; Brescia: 384; Como: 140; Cremona: 57; Lecco: 58; Lodi: 73; Mantova: 86; Monza e Brianza: 249; Pavia: 155; Sondrio: 33; Varese: 197. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Il report della Lombardia, il bollettino coronavirus con tutti i dati aggiornati ad oggi, giovedì 26 maggio 2022, è atteso nel pomeriggio di oggi. Prima di scoprire i nuovi numeri ufficiali della pandemia di covid che ormai da due anni e mezzo a questa parte sta stringendo il mondo in una morsa, andiamo a vedere i dati del bollettino coronavirus Lombardia di ieri, a cominciare dal numero dei nuovi positivi, ieri 2.874 su 33.227 test anti covid, per un tasso di positività dell’8.6%.

Bene gli ospedali lombardi, visto che l’emergenza in terapia intensiva è finita da un pezzo, e a breve sembra destinato a raggiungersi l’obiettivo dei zero pazienti covid; ad oggi, in rianimazione, vi sono infatti solo 34 casi di positività, dato in decrescita rispetto a ieri di 2 pazienti, mentre in area non critica l’ultimo numero segna quota 779 pari a 30 in più rispetto alla precedente comunicazione. Infine il numero delle vittime da covid, ieri altre 31, per un totale da inizio pandemia, il 20 febbraio 2020, pari a 44.607 decessi totali.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 26 MAGGIO: LE MULTE PER GLI OVER 50 NO VAX

Intanto proseguono le multe nei confronti degli over 50 che non si sono ancora obbligati. Attraverso un database apposito, le autorità controllano se una determinata persona che ha 50 anni o più debba essere vaccinata, e in caso di esito negativo scatta in automatico la multa. Nelle scorse ore il quotidiano Repubblica ha pubblicato i dati relativi alle multe agli over 50 no vax, e le regioni che hanno ricevuto più sanzioni sono quelle più popolose, a cominciare proprio dalla Lombardia, seguita da Lazio e Campania.

Nel dettaglio, sono quasi centosettanta mila le multe lombarde, per l’esattezza 169.102, con 131.100 nel Lazio e 110.866 in Campania. A chiudere il gruppo, invece, le regioni meno popolose, quindi Valle d’Aosta con 2.602, Molise a 4.928 e Basilicata a 7.982. Le multe sono scattate dallo scorso 1 febbraio 2022, ma il meccanismo non ha funzionato alla perfezione in quanto anche gli esenti dal vaccino over 50 si sono visti recapitare l’avviso dell’Agenzia delle Entrate, per una mancanza di “incrocio” di dati.





© RIPRODUZIONE RISERVATA