CORONAVIRUS LOMBARDIA, BOLLETTINO 29 AGOSTO/ 5 morti, 447 casi, 45 terapie intensive

- Alessandro Nidi

Bollettino Coronavirus Lombardia, appuntamento con i dati di oggi, domenica 29 agosto 2021: 5 morti, 447 nuovi casi, 45 terapie intensive totali

bollettino coronavirus lombardia Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Il bollettino nazionale del Ministero della Salute ha registrato per la Lombardia l’aumento tra sabato e domenica di 447 nuovi casi di contagio da coronavirus in regione: sono purtroppo morte ancora 5 persone lombarde (da inizio pandemia sono 33.914 nell regione più funestata d’Italia), con 34.590 nuovi tamponi processati e con un tasso di positività stabile all’1,3%, più bassa della media nazionale.

A livello di ricoveri, si segnalano ancora 332 persone in reparti ordinari Covid (+2 rispetto a ieri), mentre resta basso il numero di terapie intensive occupate in Lombardia, 45 con l’aumento di altri tre posti nelle ultime 24 ore. La mappa dei casi divisi per provincia vede ancora Milano davanti a tutti con +111 nuovi contagi, segue Brescia 75, Bergamo 41, Mantova 27, Como 37, Cremona 17, Lecco 16 Lodi 15, Pavia 9, Sondrio 14, Varese 11. (agg. di Niccolò Magnani)

IL BOLLETTINO DI IERI

Si rinnova l’appuntamento giornaliero, ormai tappa fissa e obbligata, con il bollettino Coronavirus Lombardia, che anche nella giornata di oggi, domenica 29 agosto 2021, per mezzo dei dati diffusi dalla Regione, permetterà di fotografare dall’alto la situazione pandemica attualmente in sviluppo sul territorio, con particolare riferimento alla quantificazione dei nuovi casi riscontrati e alla pressione esercitata dai degenti ospedalieri sul tessuto nosocomiale, già messo a durissima prova in occasione delle ondate antecedenti.

Le statistiche di ieri parlano di 540 nuovi casi di Covid-19 rilevati su 43.598 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Lieve flessione per quanto concerne, invece, il tasso di positività, che venerdì aveva toccato l’1,6%, attestandosi ora a quota 1,2%. In calo anche i ricoveri in terapia intensiva: sono 42 i posti letto occupati, in diminuzione di 2 unità rispetto a due giorni fa. Dinamica del tutto analoga per quanto riguarda i ricoveri nei reparti ordinari: i pazienti ospitati nelle strutture sanitarie lombarde per aver contratto il virus sono 331. Capitolo vittime: sono stati 8 i nuovi decessi registrati, che hanno portato a quota 33.909 i morti in Lombardia da febbraio 2020.

CORONAVIRUS LOMBARDIA: BARISTA POSITIVO SEDUTO FUORI DAL SUO BAR

In attesa di conoscere i nuovi dati che compongono il bollettino Coronavirus Lombardia odierno, riportiamo una vicenda segnalata dai colleghi dell’agenzia stampa ANSA. Gli agenti della squadra volante della Questura di Pavia sono intervenuti presso un locale del centro storico cittadino in quanto il barista, titolare dell’attività, sebbene fosse positivo al virus e abbia confermato egli stesso il suo stato di salute ai poliziotti, si è seduto all’esterno dell’attività. Il 48enne, inevitabilmente, è stato denunciato per inosservanza delle norme epidemiologiche.

A chiamare le forze dell’ordine è stato un privato cittadino, il quale ha composto il 112 sul proprio telefono e ha richiesto l’intervento della pattuglia per via della presenza di un soggetto infetto in pubblico. Durante l’accertamento, i poliziotti hanno anche identificato coloro con cui il barista è entrato in contatto. Per il locale è stata disposta una chiusura di cinque giorni.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanità, salute e benessere

Ultime notizie