CORONAVIRUS ITALIA, BOLLETTINO SALUTE 7 AGOSTO/ 74 morti, 26662 casi, -97 ricoveri

- Chiara Ferrara

Bollettino coronavirus Italia, i dati del Ministero della Salute di oggi 7 agosto 2022: 74 morti, calo contagi e soprattutto 97 ricoveri in meno in 24 ore

quando serve tampone
Tampone Covid (Web, 2020)

Calo di tamponi, certo, come spesso accade durante il weekend, eppure il bollettino sul coronavirus in Italia diffuso come sempre dal Ministero della Salute registra un notevole calo di contagi e soprattutto di ricoveri. I dati aggiornati ad oggi 7 agosto 2022 mostrano 26.662 nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, con purtroppo 74 morti positivi al tampone ma ben 37.084 guariti completamente solo oggi.

Il tasso di positività resta stabile al 16% davanti ai 166.481 tamponi processati tra ieri e oggi: attualmente restano positivi al Sars-CoV-2 la bellezza di 1.094.688 italiani, di cui però 1.085.688 sono in isolamento domiciliare senza particolare sintomi, 8.926 sono ricoverati in area medica (ben 97 in meno rispetto alla giornata di sabato) e solo 342 in terapia intensiva (+6 rispetto a ieri). L’incremento dei contagi a livello regionali resta comunque molto basso: +3mila in Lombardia, +2mila in Campania, Veneto, Lazio, Emilia Romagna. (agg. di Niccolò Magnani)

IL BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA DI IERI

È in arrivo come di consueto il bollettino Coronavirus del Ministero della Salute di oggi, domenica 7 agosto 2022. In attesa del nuovo aggiornamento, andiamo a vedere quali sono stati i dati della giornata di ieri. Anche se le misure di restrizione sono state allentate, infatti, è importante continuare a fare quotidianamente il punto sulla situazione relativa al numero dei nuovi casi di positività, nonché ovviamente delle vittime e degli ospedalizzati.

In occasione del bollettino di ieri, i nuovi contagi erano stati 35.004 su un totale di 229.180 tamponi processati, sia molecolari sia rapidi. Il tasso di positività, a fronte di questi dati, si era attestato al 15,3%, in netta diminuzione rispetto alle giornate precedenti. Per quanto riguarda i deceduti, invece, erano stati segnalati dal Ministero della Salute 158 morti nelle ultime 24 ore antecedenti alla rilevazione. Un numero purtroppo ancora piuttosto preoccupante.  Buono invece il dato sui guariti, che sono stati 76.560. Resta sotto controllo comunque la situazione negli ospedali. Al momento sono 9.023 i ricoverati nelle aree mediche Covid (-374 ricoveri), mentre in terapia intensiva si trovano 336 malati Covid (-15).

CORONAVIRUS ITALIA: LE PAROLE DI BURIONI

A commentare i dati provenienti dal bollettino Coronavirus in Italia relativamente alla giornata di ieri, in vista di quelli di oggi domenica 7 agosto 2022, è stato Roberto Burioni. Il virologo dell’ospedale San Raffaele di Milano ha dei dubbi in merito ai numeri che fanno riferimento ai decessi di questa ondata estiva del virus. Essi infatti secondo il parere dell’esperto sono eccessivamente elevati. “O li stiamo contando male (ma pare di no), o li stiamo curando male (posso sospettarlo, ma non ho elementi concreti per dirlo), o chissà cosa altro. Certamente le autorità devono chiarire subito la situazione”, ha scritto su Twitter. Della stessa idea è il ricercatore Matteo Villa. “È la prima volta che le proiezioni sbagliano tanto. Da circa una settimana abbiamo tra i 30 e i 40 decessi in più rispetto alle attese”, ha sottolineato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA