BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 9 AGOSTO/ +177 morti, -244 ricoverati

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Ministero Salute 9 agosto: ecco gli ultimi aggiornamenti inerenti la pandemia di covid. Ieri i contagi emersi sono stati 11.976

Speranza, Ministro Salute
Roberto Speranza, Ministro della Salute (LaPresse, 2022)

Importanti aggiornamenti dal bollettino coronavirus del Ministero della Salute con i dati sulla pandemia aggiornati ad oggi, martedì 9 agosto 2022. Come reso noto dal dicastero guidato da Roberto Speranza, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 43.084 nuovi contagiati su 272.495 test effettuati tra molecolari e antigenici. La percentuale di casi positivi sui tamponi processati resta stabile al 15,8%.

Il bollettino coronavirus del Ministero della Salute segnala 177 nuovi morti  per Covid-19, in rialzo rispetto a ieri: totale di 173.426 vittime dall’inizio della pandemia. Continuano a diminuire il numero di attuali positivi, ovvero di soggetti che hanno il virus: -35.840 rispetto a ieri. Buon rialzo per il bilancio di persone guarite o dimessi, +78.741 rispetto a ieri. Infine, la diminuzione di ricoverati negli ospedali italiani: -8 pazienti in terapia intensiva e -236 pazienti negli altri reparti Covid. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 9 AGOSTO: GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Scopriamo insieme il bollettino coronavirus del ministero della salute con tutti i dati aggiornati ad oggi, martedì 9 agosto 2022. Prosegue il mese e prosegue la decrescita dei contagi da covid, con il picco ormai ampiamente superato. In attesa della probabile conferma tramite il report di questa sera, rivediamo brevemente il bollettino coronavirus del ministero della salute di ieri, da cui è emerso che i casi di positività sono stati in totale 11.976 a fronte di 75.602 test anti covid elaborati, sia antigenici rapidi quanto molecolari.

Il tasso di positività è stato invece pari al 15.8 per cento, indicatore che si conferma in discesa, mentre negli ospedali la situazione attuale covid registra 339 ricoverati in terapia intensiva e altri 9.052 in area medica, una doppia variazione pari a -3 e +152 allettati. Resta ancora preoccupante il numero delle vittime, ieri altri 113 per un totale di 173.249 decessi da inizio pandemia, mentre, per quanto riguarda la situazione Lombardia, il bollettino di ieri segnalava quota 1.169 contagi.

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 9 AGOSTO: IL COMMENTO DI ANDREA COSTA

E quando mancano ormai trenta giorni all’inizio della scuola, si inizia a guardare con ottimismo alla riapertura delle aule, alla luce anche del recente protocollo secondo cui le mascherine non saranno più obbligatorie per tutti gli studenti. A riguardo il sottosegretario alla salute, Andrea Costa, ha spiegato: “Passi avanti importanti – le sue parole attraverso una nota, riportate da SkyTg24.it – per permettere alle nostre studentesse e ai nostri studenti di tornare in classe senza mascherine. Secondo le linee guida dell’Iss, infatti, se la situazione epidemiologica rimarrà immutata, dovranno indossare l’Ffp2 solo personale scolastico e alunni fragili. Il documento va, dunque, nella direzione da me auspicata e promossa da mesi”.

Quindi Costa ha aggiunto e concluso: “Del resto, come ho ricordato più volte, l’obiettivo del Governo è quello di far tornare i nostri ragazzi e le nostre ragazze a settembre a scuola in presenza e senza mascherine. Un’indicazione di buon senso sostenuta con forza con il mio partito, Noi con l’Italia, proprio come quella che ha permesso di togliere l’obbligo di mascherina per gli esami di terza media e maturità. Occorre poi, però, un ulteriore sforzo per implementare l’installazione di impianti per la ventilazione meccanica controllata nelle aule. La scuola è da sempre una priorità della nostra agenda politica. Il progressivo ritorno alla normalità passa anche da qui”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA