BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA/ Video conferenza stampa, Sala: +199 morti

- Silvana Palazzo

Lombardia, bollettino e conferenza stampa in diretta streaming video: i dati sul coronavirus del 18 aprile 2020 e gli aggiornamenti sulla battaglia contro l’epidemia

Conferenza stampa Giunta Lombardia
Attilio Fontana, governatore di Regione Lombardia (Foto LaPresse)

Nuovo bollettino coronavirus in Lombardia, in conferenza stampa Fabrizio Sala ha reso gli ultimi dati sull’emergenza sanitaria in Regione. 11.818 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore che hanno registrato 1.246 casi positivi (totale 65.381), mentre i decessi salgono di 199 persone portando il conteggio totale a 12.050. Un dato che «ci fa dire che siamo ancora in emergenza e che ancora nella fase 2 i comportamenti saranno di fondamentale importanza», ha spiegato il vicepresidente lombardo, che ha poi evidenziato i dati legati ai dimessi (+1.629) ed i vistosi cali nei ricoveri in terapia intensiva (-24) e negli altri reparti Covid-19 (-585).

Fabrizio Sala ha poi evidenziato: «Noi vogliamo farci trovare pronti e per fare questo abbiamo riunito la nostra comunità scientifica, la nostra comunità economica, le parti sindacali e anche la politica, al tavolo erano presenti i capigruppo dei partiti del Consiglio Regionale. Vogliamo preparare le azioni che servono per riprendere gradualmente una normalità diversa, ma in totale sicurezza». Qui di seguito i dati completi ed i casi positivi per Provincia. (Aggiornamento di MB)

 

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI ULTIMI DATI

Il dato più confortante dell’ultimo bollettino fornito dalla Regione Lombardia in conferenza stampa riguarda le terapie intensive. Dopo settimane di lotta contro il coronavirus, è sceso sotto la soglia simbolo di mille pazienti ricoverati, per un totale di 971. Un altro elemento che fa sperare è quello relativo agli accessi in codice rosso in pronto soccorso. Dopo il picco epidemico sono tornati a livelli di normalità. E cala anche il numero dei ricoverati negli ospedali per Covid-19. Sono 790 in meno. Ci sono però anche altri numeri. C’è stata una crescita di 1.041 casi che porta a 64.135 i positivi al coronavirus in Lombardia. E ci sono stati 243 morti per un totale di 11.851 decessi. Sotto osservazione la provincia di Milano, che ha fatto registrare 325 nuovi contagiati, per un totale di 15.277 casi. Per quanto riguarda invece Milano città ci sono 166 nuovi positivi, nel complesso 6.326. Oggi verrà comunicato il nuovo bollettino della Regione Lombardia con la conferenza stampa in diretta streaming video.

BOLLETTINO LOMBARDIA, FONTANA: “BATTAGLIA LUNGA MA VINCEREMO”

Per seguire la conferenza stampa della Regione Lombardia per il bollettino sul coronavirus di sabato 18 aprile 2020 basta sintonizzarsi sui canali all-news, in alternativa è garantita la copertura con il canale YouTube di Regione Lombardia e la pagina Facebook di Lombardia Notizie Online. Ieri ad analizzare i casi non c’era l’assessore al Welfare Giulio Gallera, assente negli ultimi punti stampa, ma il governatore Attilio Fontana. «I numeri anche oggi sono un po’ migliori e la cosa ci rasserena molto». Il presidente della Regione Lombardia invita però ancora una volta alla massima prudenza, perché «se rispettiamo le misure imposte la situazione migliora e il miglioramento sono convinto più andiamo avanti più sarà importante». Inoltre, nella conferenza stampa ha espresso soddisfazione per la marcatura CE del test sierologico sviluppato in collaborazione con l’IRCCS San Matteo di Pavia. «La battaglia contro il Coronavirus è ancora lunga, ma grazie ai nostri ricercatori vinceremo noi», ha dichiarato Fontana.

CONFERENZA STAMPA LOMBARDIA DEL 17 APRILE 2020



© RIPRODUZIONE RISERVATA