Bonus Musica/ Fino a 1000 euro per l’educazione musicale dei figli (ultime notizie oggi 2 luglio 2024)

- Danilo Aurilio

Il bonus musicale, permette di ricevere fino a 1000 euro da investire nell'educazione musicale dei bambini.

Famiglia_con_bambino

Sono sempre più in aumento il numero delle famiglie alla quale piacerebbe investire sull’educazione musicale dei propri figli. Tuttavia, questa cosa non è sempre fattibile a causa dei prezzi elevati per gli strumenti e i corsi.

Per andare incontro quanto più possibile alle famiglie italiane, il Governo ha deciso di stanziare il bonus musica un incentivo del valore di mille euro pensato per dare supporto ai nuclei famigliari con bambini di età compresa tra i 5 e i 18 anni.

Bonus Musica 2024: come funziona

Il bonus musica rappresenta una grandissima opportunità per tutte quelle famiglie che decidono di usufruire di questo sostegno finanziario da investire nell’educazione dei propri figli.

Il bonus, consente di avere un detrazione fiscale del 19%  su un tetto di spese complessivo pari a 1000 euro annui per ogni singolo figlio iscritto a corsi di musica presso scuole private.

Per poter usufruire del bonus musica, tutti nuclei famigliari dovranno avere cura di conservare tutte le ricevute relative alle spese per  sostenute l’educazione musicale dei figli in modo da poterle inserire nella dichiarazione dei redditi. La detrazione fiscale (pari al 19%), viene applicata in modo automatico, andando a ridurre notevolmente l’imposta sul reddito di tutte quelle famiglie che hanno aderito al progetto.

Secondo quanto hanno riportato numerosi studi scientifici, l’apprendimento della musica non solo migliora la memoria e la concentrazione ma aiuta nello sviluppo celebrale. Tutti i bambini coinvolti in progetti musicali, hanno dimostrato di essere in possesso di:

  • Maggiore autostima;
  • Senso di responsabilità;
  • Grande capacità nella risoluzione dei problemi.

Tutte queste competenze, aiutano i bambini non solo nella pratica musicale ma hanno anche un impatto positivo su tutti gli aspetti della loro vita.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Fisco

Ultime notizie