Bruce Springsteen in tour nel 2023/ Tre date in Italia: “Torno dopo sei anni”

- Anna Montesano

Bruce Springsteen in tour nel 2023: tre tappe italiane per The Boss che sarà a Ferrara, Roma e Monza. Tutti i dettagli

bruce springsteen 640x300
Bruce Springsteen (foto: Youtube)

Bruce Springsteen in tour nel 2023: ecco le tappe italiane

Bruce Springsteen torna in tour. La notizia che tutti i fan aspettavano è arrivata: The Boss torna a calcare i palchi d’Europa con un tour previsto per il 2023 che avrà ben tre date in Italia. Springsteen sarà in Italia il 18 maggio 2023 al Parco Urbano Giorgio Bassani di Ferrara, il 21 maggio 2023 al Circo Massimo di Roma e il 25 luglio 2023 al Prato della Gerascia, all’interno dell’Autodromo Nazionale di Monza. “Dopo sei anni, sono ansioso di rivedere i nostri lealissimi fan e non vedo l’ora di condividere ancora una volta il palco con la leggendaria E Street Band. Ci vediamo il prossimo anno – e anche dopo!”, ha annunciato il celebre cantante, facendo gioire un’orda di fan.

Tra le altre tappe del tour del 2023 confermate anche Barcellona, Dublino, Parigi, Amsterdam, Landgraaf, Zurigo, Dusseldorf, Gothenburg, Oslo, Copenhagen, Amburgo, Vienna e Monaco e Monza. A queste si aggiungeranno nuove date nel Regno Unito e in Belgio.

Bruce Springsteen in tour, tappa anche a Ferrara nel 2023: le parole del sindaco

Ferrara sarà dunque la prima città italiana ad accogliere Bruce Springsteen in concerto. Il sindaco Alan Fabbri si è detto felice dell’opportunità: “La città è pronta ad accogliere Bruce Springsteen, che sceglie Ferrara per inaugurare il suo tour italiano. Quello del prossimo anno sarà il suo primo concerto in Italia dopo sei anni: è un’emozione grandissima e una notizia straordinaria per la nostra città, che da oggi è al centro dell’attenzione internazionale e sarà ambitissima meta dei fan di tutto il mondo, con evidenti effetti sull’indotto economico”. E ancora: “Sarà l’evento degli eventi, in uno scenario pressoché inedito e straordinario come è il Parco Urbano. Ferrara, da oggi, si prepara ad accogliere il grande Boss: vogliamo che questo sia un evento di tutta la città, con il più ampio coinvolgimento”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA