Buoni fruttiferi postali/ Nuovo BTP per guadagnare 2 mila euro in 4 anni (ultime notizie 29 giugno 2024)

- Danilo Aurilio

I buoni fruttiferi postali hanno un nuovo prodotto finanziario a cui si può aderire tramite il piano "risparmiosemplice".

Poste Italiane Insegna Ansa1280 640x300 Ansa

Il potere d’acquisto si sta riducendo drasticamente e anche i conti correnti degli italiani stanno divenendo sempre più “poveri”. Una soluzione per contenere i danni legati all’inflazione è depositare un certo capitale in conti deposito oppure investire nei Buoni fruttiferi postali.

Ogni BTP propone delle condizioni e dei rendimenti differenti gli uni dagli altri. Una recente soluzione è il BFP 4 Anni Risparmio Semplice proposto da Poste Italiane. Il rendimento previsto in 4 anni a fronte di 15 mila euro investiti è di 16.936,24€ (per un guadagno al netto delle tasse che si avvicina ai 2.000€).

Nuovi Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane

Il buoni fruttifero postale a “Risparmio Semplice” garantisce due mila euro di risparmio in quattro anni. A questo rendimento va tolto lo 0,02% di imposta di bollo da applicare ai guadagni superiori ai cinque mila euro.

Sul sito delle Poste l’ente sottolinea l’obbligo di sottoscrivere soltanto un “Piano di Risparmio risparmiosemplice” per poter aderire a questa tipologia di rendimenti.

Tra le condizioni non è previsto un vincolo sul ritiro del capitale investito, infatti è svincolato e ritirabile in qualunque momento si desidera (entro i termini di prescrizione).

Per guadagnare un rendimento annuo lordo più alto è necessario raggiungere un minimo di 24 sottoscrizioni periodiche. In questo caso i rendimenti sono pari al 3,50% rispetto all’1,50%.

Dove comprarli

I Buoni fruttiferi postali possono essere acquistati presso qualsiasi sportello bancario o in alternativa tramite il sito ufficiale (online) purché si abbia un bancoPosta abilitato e/o un Libretto Smart.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Fisco

Ultime notizie