CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis: Moggi dirigente? No grazie!

Il patron azzurro ha parlato dell’ipotesi di vedere l’ex direttore generale bianconero prossimo dirigente partenopeo

15.01.2010 - La Redazione
DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI- Aurelio De Laurentiis non vuole Luciano Moggi come prossimo dirigente del suo Napoli. Lo afferma oggi il patron azzurro prima della riunione in Lega che ha visto la presenza dell’imprenditore cinematografico a Milano.

Ieri l’ex direttore generale della Juventus aveva aperto alla possibilità di ritornare in corso proprio con i partenopei dopo la fine della squalifica, che lo terrà fermo ancora per un anno. «Moggi si è proposto come dirigente del Napoli? Io non lo conosco. Capisco che quella di Napoli è una situazione stimolante come tutte quelle in cui c’è da seminare e raccogliere».

 

Dichiarazioni da non sottovalutare ma che forse hanno come obiettivo quello di non destabilizzare l’ambiente azzurro in un momento in cui va tutto bene. Il numero uno azzurro ha voluto anche parlare della situazione contrattuale di Lavezzi che ha rinnovato, dopo un lungo braccio di ferro, con il Napoli fino al 2015. «Secondo il diritto romano gli accordi verbali sono dei contratti che possono essere fatti in qualunque momento anche se per il mondo del calcio sembra importante soltanto aprire una finestra».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori