GIORNATA SPORT PARALIMPICO/ Oggi la 5a giornata in tutta Italia

In 13 città italiane viene promossa questa manifestazione sostenuta da Sky, Enel Cuore e Coni

14.10.2010 - La Redazione
pancalli_luca_R400_14ott10
Luca Pancalli vicepresidente Coni (Foto Ansa)

Oggi è la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico. Sarà proprio questo che accadrà in 13 città: Roma, Genova, Torino, Avellino, Varese, Vicenza, Reggio Emilia, Lecce, Spoleto, Messina, Cagliari, Firenze e Campobasso. Una grande festa dello sport, organizzata dal Comitato italiano Paralimpico, grazie al sostegno fondamentale di Enel Cuore, arrivata alla quinta edizione. Un evento organizzato nel migliore dei modi. Ci sarà la diretta Sky. Saranno coinvolti oltre 35.000 studenti che potranno ammirare nei palazzetti e nelle piazze di tutta Italia i tanti sport praticati da persone con disabilità. Lo slogan di questa manifestazione recita così. “In ognuno di noi c’è un colore: mescoliamoci”. Molto bello, molto significativo. Sentiamo cosa dice a proposito il presidente del Cip Luca Pancalli. “Crediamo in uno sport che sappia esaltare le abilità di ognuno di noi, che valorizzi ogni essere umano, che annulli ogni differenza”.

Si perché questi atleti sono veramente eccezionali, compiono imprese straordinarie. Ci sono infatti personaggi come Cecilia Cammellini, non vedente e campionessa mondiale di nuoto, o i campioni mondiali di sci nautico Giancarlo Cosio, focomelico e Daniele Cassioli non vedente, o la promessa dell’atletica amputati Giusy Versace. Tutti atleti che si potranno vedere nella giorrnata di oggi nelle piazze e nei palazzetti italiani: E ci saranno anche testimonial importanti come l’attrice Maria Grazia Cucinotta e la cantante Alexia, a Roma, allo stadio delle Terme di Caracalla in diretta su Sky Sport 24. Insomma una grande giornata di sport e solidarietà che resterà indelebile nella memoria di tante persone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori